13 maggio 2019 - Cesena, Cronaca

Allerta meteo, codice rosso per i fiumi Montone, Ronco e Savio

Permangono le situazioni di criticità idraulica

ore 12: Allerta ROSSA per criticità idraulica per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN; Allerta ARANCIONE per criticità idraulica per le province di RA, FC, RN; per criticità idrogeologica per le province di RA, FC, RN; Allerta GIALLA per criticità idraulica per le province di PR, RE, MO, BO, RA; per criticità idrogeologica per le province di BO, RA; per vento per le province di FE, RA, FC, RN. Per la giornata di lunedì 13 maggio si prevedono precipitazioni moderate sull'Appennino centro-orientale e sulla Romagna, sparse a carattere irregolare altrove. Le precipitazioni sono previste in attenuazione nella prime ore di martedì 14 maggio. Sono inoltre previsti venti forti di bora (nord-est) sulla costa (circa 60-65 km/h) con raffiche (fino a 90 km/h). La ventilazione tenderà ad attenuarsi nella seconda parte della giornata di martedì 14 maggio. Mare inizialmente molto mosso e localmente agitato, in attenuazione nelle prossime ore. La criticità elevata (colore rosso) sulla Pianura Emiliana Centrale si riferisce al transito della piena nei fiumi Secchia e Panaro; quella sulla Pianura Emiliana Orientale e costa Ferrarese è riferita al transito della piena negli affluenti di destra del Reno mentre quella sulla Pianura e costa Romagnola si riferisce al transito della piena in tutti i fiumi romagnoli.

Permangono precipitazioni continue e diffuse in Romagna di debole intensità e la previsione delle prossime 6 ore conferma questo andamento. Le piene che interessando, in particolar modo, i fiumi Secchia, Panaro, Idice, Sillaro, Santerno, Senio, Lamone, Montone, Ronco e Savio stanno transitando con i colmi di piena nelle sezioni arginate a valle della Via Emilia, con livelli idrometrici anche superiori alla soglia 3. La previsione di criticità idraulica nelle zone di allertamento F, D e B passa pertanto ad elevata (codice rosso).

Si cerca di fermare l'acqua che sta fuoriuscendo dal Montone dall'argine sotto l'A14 nella zona di San Martino Villafranca. Si segnala anche una sull'Appennino romagnolo tra Verghereto e Bagno di Romagna, chiusa la provinciale.

In aggiornamento: La situazione a Cesena ore 15

Anche se il del Savio, al momento, è in lento calo a monte di Cesena, proseguono senza sosta le attività per far fronte all’eccezionale piena del fiume. Nelle ultime ore è stato eseguito l’intervento di rialzo arginale ai lati del Ponte del Risorgimento tramite posa sacchi di sabbia. Dalle ore 11 sono in corso le operazioni di rimozione del legname accumulatosi sotto le sue arcate Si è intervenuti anche presso Centro Addestramento Polizia Stradale per l’allagamento centrale elettrica Per scongiurare il rischio di allagamento della centrale Teleriscaldamento gestita da HERA zona Ippodromo, sono in corso interventi di sacchettatura arginale e con motopompe nella zona.

È in corso il monitoraggio della zona Martorano/Ronta per individuare situazioni e case a rischio allagamento e, nel caso, intervenire tempestivamente. Più precisamente, la Polizia Municipale sta avvisando puntualmente  i residenti nelle vie adiacenti al fiume in destra idraulica (Via Ficchio, Fornasaccia e giù fino a San Martino in Fiume) per informarli e aiutarli a organizzarsi con le opportune misure di autoprotezione. Sul fronte della viabilità, confermata la chiusura:

·         della Secante in direzione Forlì dallo svincolo  Montefiore fino al termine dell’arteria;

·         di via Roversano da Ponte Vecchio fino ai Maceri;

·         di via Machiavelli fra le due rotonde;

·         di via Fornasaccia e via Fiume Ronta.

Si segnala, inoltre, che la pista ciclabile sull’argine del fiume Savio è crollata in vari punti ed è inagibile. Chiusa anche la passerella ciclopedonale sul Savio e il parco Ippodromo. A causa di questa situazione la circolazione subisce gravi rallentamenti, soprattutto verso il ponte Europa Unita. Si raccomanda di usare l’auto solo in caso di necessità. Come anticipato, è stata firmata l’ordinanza per la chiusura di tutte le scuole di Cesena nella giornata di martedì 14 maggio. In relazione alla stessa ordinanza, sono sospesi già da stasera i corsi serali. Inoltre, dalle 17 di oggi è stata disposta la chiusura delle palestre comunali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.