22 marzo 2019 - Cesena, Sport

Savignano, sindaco e assessore allo Sport alla campagna "Let's Move" di Technogym

Al Seven Sporting Club hanno donato la loro attività fisica

Il sindaco e l’assessore allo Sport del Comune di Savignano hanno partecipato al Seven Sporting Club alla campagna mondiale “Let’s moves for a better world”, campagna contro l’obesità di Technogym. Si tratta di una iniziativa promossa per il quinto anno da Technogym per sensibilizzare i singoli individui, le comunità e le istituzioni sui problemi legati all’obesità che può provocare la comparsa di molti problemi come ipertensione e patologie cardiache.

Filippo Giovannini e Nicola Dellapasqua hanno donato il loro movimento alla campagna allenandosi nel centro del Rubicone, che è uno tra gli accreditati per partecipare alla campagna, unico in Romagna assieme alla casa madre e a un centro di Faenza. Durante la sfida virtuosa tra i partecipanti, l'attività fisica viene misurata attraverso un’unità di misura chiamata “move”, che accomuna tutti indipendentemente da età, genere e preparazione fisica. Ogni centro accreditato si impegna, poi, a donare l’attività fisica svolta a favore di una causa e il Seven Sporting Club ha scelto di donare i suoi moves alla casa per gli anziani di Savignano: in caso di vittoria, riceverà il corrispettivo di 10mila euro in attrezzature Technogym. Nel 2018 hanno partecipato a “Let’s Move”  29 paesi del mondo e 1033 strutture sportive per un totale di più di 183mila partecipanti La campagna dura fino al 30 marzo e tutti possono partecipare, gratuitamente al Seven, sia iscritti che non iscritti.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.