24 gennaio 2019 - Cesena, Cronaca

Ladro cinese “artigiano”, nello zaino ha gli attrezzi per spezzare l’antitaccheggio

Polizia locale intercetta un 37enne intento a sottrarre oltre cento euro in capi di abbigliamento

Si era portato da casa anche la pinza, oltre allo zainetto in cui stipare la refurtiva: era davvero ben organizzato il 37enne cinese intercettato dalla Polizia Locale dell'Unione Rubicone e mare nel pomeriggio  di martedì 22 gennaio al Romagna shopping valley, intento a sottrarre capi di abbigliamento in un negozio affiliato a una nota catena di distribuzione commerciale. Nello zainetto gli agenti hanno quindi trovato capi per circa cento euro complessivi, tutti con dispositivo anticheggio rotto: la sorveglianza del negozio lo aveva infatti notato introdursi in un camerino di prova, dove successivamente sono stati rinvenuti i frammenti dei dispositivi spezzati con la pinza. Gli agenti hanno così condotto in ufficio il 37enne, residente a Brescia ma dimorante in zona, denunciandolo a piede libero per furto aggravato. La refurtiva è invece stata immediatamente restituita all'esercizio commerciale. “Passa anche dal contrasto di singoli episodi come questo – ha commentato il sindaco Filippo Giovannini -  la percezione di sicurezza che ognuno di noi ha diritto di provare, nei propri spazi privati così come in quelli pubblici. Ringrazio gli agenti della Polizia locale, il loro intervento puntuale è quotidianamente prezioso per la serenità del nostro tessuto sociale”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.