27 gennaio 2018 - Cesena, Agenda, Spettacoli

Domenica di spettacoli a Savignano con Valentina Lodovini e "Il Gigante buono"

Al via la stagione del Teatro Moderno e terzo appuntamento della rassegna per famiglie

Spettacolo per bambini a Savignano domenica 28 gennaio ale ore 16.30 alla Sala Allende, terzo appuntamento della rassegna di teatro per la famiglia Il Gigante Buono. Andrà in scena Il Sogno (bubble & clown show), spettacolo unico nel suo genere che mescola l’arte della clowneire con la magia di fluttuanti bolle di sapone. Un carretto d’altri tempi, uno strano attore, mimo, clown, vi mostrerà il suo mondo attraverso un viaggio dal sapore "antico", confuso tra sogno e realtà, romanticismo e comicità. Con il naso all'insù potrete ammirare queste anime volanti trasformarsi da piccole a grandi, poi giganti dai mille riflessi colorati e piene di fumo... e per finire sarete avvolti da migliaia di piccole "animelle"... in volo libero: le bolle di sapone!

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Gli spettacoli sono adatti a un pubblico di tutte le età. Ingresso con biglietto unico di € 4.00, gratuito per bambini da 0 a 3 anni. Per info e prenotazioni: bottegadelteatro@coopkoine.it - tel. 329 1098477. I biglietti possono essere acquistati il giorno dello spettacolo dalle ore 15.30 presso il teatro corrispondente. È possibile prenotare telefonicamente i biglietti nei giorni precedenti la data dello spettacolo telefonando al 329 1098477. I biglietti prenotati devono essere ritirati in teatro entro le ore 16.00 del giorno dello spettacolo.

 

Sempre a Savignano, domenica 28 alle ore 21, parte la nuova stagione teatrale del Cinema Teatro Moderno di Savignano sul Rubicone, organizzata da ATER e amministrazione comunale. Valentina Lodovini porta in scena “Tutta casa, letto e chiesa”, spettacolo scritto a quattro mani da Franca Rame e Dario Fo. Proprio Franca Rame, nel 1977, fu la prima interprete di questo classico, amaramente ironico, sulla condizione femminile. Da allora, il testo è stato rappresentato in oltre trenta nazioni.

Dopo le esperienze al cinema con registi di culto come Sorrentino, Mazzacurati, Vicari, Francesca Comencini e in film popolarissimi come “Benvenuti al Sud”, Valentina Lodovini ripropone lo spettacolo del duo Rame-Fo in una versione inedita, con le musiche della cantautrice indie Maria Antonietta e la regia di Sandro Mabellini, già allievo di Luca Ronconi e performer della Socìetas Raffaello Sanzio.

La biglietteria del teatro apre un’ora prima dello spettacolo: ingresso intero 15 €, ridotto 12 € (under 27 e over 65); prenotazioni al tel. 389 828.14.48.

Fino al 27 gennaio, per soli 50 €, è inoltre possibile abbonarsi ai cinque spettacoli della stagione. Oltre a Valentina Lodovini la star italiana del cartellone è Silvio Orlando, sul palco con “Lacci” di Domenico Starnone. Tre i nomi internazionali: il funambolico clown canadese Courtneay Stevens (“The Pianist”, 300 repliche in tutto il mondo), la grande fotografa polacca Monika Bulaj (“Dove gli dei si parlano”) e l’attrice spagnola María Pilar Pérez Aspa (“Isabel Green”, irresistibile monologo scritto da Emanuele Aldrovandi).      L’abbonamento può essere sottoscritto alla Biblioteca comunale (lunedì-venerdì 14-18.30; sabato 9-13). I diciottenni e gli insegnanti possono liberamente usare il bonus cultura 18app e la Carta del docente.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.