9 ottobre 2017 - Cesena, Economia & Lavoro

Al via le procedure per l’assunzione di giovani laureati in Comune a Cesena

Il 10 ottobre saranno pubblicati i bandi per selezionare i primi quattro

Il Comune di Cesena si prepara ad arruolare giovani laureati. Concluse le fasi propedeutiche obbligatorie, infatti, è tutto pronto per avviare la prima tranche di concorsi, sulla base di quanto previsto dal Piano Assunzioni approvato durante l’estate. 

Le procedure scatteranno il 10 ottobre, con la pubblicazione di due avvisi pubblici.

Entrambi riguarderanno laureati con età inferiore a 32 anni, da inquadrare attraverso contratto di Formazione Lavoro della durata di 24 mesi; al termine di questo periodo il contratto potrà essere trasformato in rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

 

Il primo avviso riguarda la selezione per un/una  giovane laureato/a da inserire nell’ambito del settore Biblioteca e Cultura per occuparsi della:

- Programmazione e gestione degli eventi culturali sulla base degli obiettivi posti dall’Amministrazione Comunale;

- Definizione di un piano di comunicazione e implementazione dello stesso attraverso tutti gli strumenti a disposizione;

- Realizzazione di azioni di marketing culturale e turistico efficaci;

- Pianificazione, analisi delle strategie di fundraising e attivazione delle procedure connesse al reperimento di risorse e contributi dall’ambito pubblico e privato;

- Attività istruttoria, predisposizione e redazione di atti inerenti i processi gestiti.

 

Sempre il 10 ottobre sarà pubblicato l’avviso anche per 2 giovani  laureati/e da inserire nel settore della gestione economico - finanziaria del Comune per svolgere attività relative a:

- Predisposizione dei documenti necessari all’approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP), bilancio di previsione e rendiconto.

- Gestione delle entrate e spese del bilancio sia in contabilità finanziaria sia economico-patrimoniale.

- Cura dei rapporti e relative certificazioni per agenti contabili.

- Gestione e analisi economico-patrimoniali e finanziarie degli enti e società partecipate.

- Gestione delle relazioni interne ed esterne in materia di contabilità Enti Locali.

 

Ma accanto ai due laureati richiesti dal Comune, ne sarà selezionato anche terzo da inserire nella struttura dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Forlì. Per questa procedura, infatti, si è attivato anche un accordo fra Comune e Ordine, nell’ambito di una collaborazione tra enti pubblici che permette di ottenere delle economie di scala nella gestione delle procedure selettive. Così, con questa selezione saranno assunti in tutto tre giovani professionisti.

I primi due classificati nella graduatoria finale saranno quindi nella struttura comunale, mentre il terzo sarà assunto dall’Ordine dei dottori Commercialisti con sede a Forlì.

 

“Finalmente, dopo tanti anni di vacche magre – sottolineano il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini – con il nuovo Piano delle assunzioni riusciamo ad avviare, nel rispetto dei vincoli di riduzione della spesa del personale e dei vincoli di bilancio, un significativo aggiornamento della pianta organica, in modo da far fronte al nuovo quadro scaturito dai processi di riorganizzazione in atto e dall’avvio di nuovi servizi. E ci preme sottolineare come, in un momento di grandi cambiamenti come quello attuale, il Comune abbia scelto di puntare su risorse giovani che possano portare nuove competenze, anche tecnologiche, e soprattutto un approccio innovativo alla gestione dei servizi. Infatti, a tutti i partecipanti alle selezioni, oltre ad una buona preparazione tecnica di base, sono richieste, e saranno valutate in sede di selezione, anche capacità quali il  problem solving, la gestione in autonomia il lavoro, la facilità di relazione con utenti e interlocutori  interni ed esterni e l’attitudine a lavorare all’interno di un gruppo”.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.