20 agosto 2017 - Cesena, Cronaca

Controlli straordinari dell'Unità antidegrado tra Gatteo, Borghi, Savignano e Cesenatico

Quattro patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

Nella notte fra venerdi e sabato, l'Unita antidegrado - servizio associato polizie municipali Cesenatico e Unione Rubicone - ha messo in strada tre pattuglie per controlli straordinari: due in uniforme e una in borghese che hanno operato fino all'alba e sono state supportate da un ulteriore equipaggio, dislocato dalla Compagnia Carabinieri di Cesenatico.

Lo scopo del servizio notturno era quello di prevenire incidenti stradali e reati predatori.

All'esito sono state controllate 87 autovetture ed i relativi conducenti, fermate in vari posti di controllo organizzati nei territori di Cesenatico, Gatteo, Borghi e Savignano sul Rubicone.

22 conducenti sono risultati positivi all'alcol test, ma solo 3 di questi oltre il limite di legge, uno si è invece rifiutato di sottoporsi all'etilometro.

In totale quindi sono state 4 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza. 

Sono stati anche controllati alcuni esercizi pubblici della riviera, per verificare il rispetto delle regole sulla vendita di alcolici: non sono state rilevate infrazioni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.