1 dicembre 2016 - Cesena, Sanità, Società

Donazione organi: a Savignano si può esprimere la propria volontà al rinnovo della carta d'identità

E' entrata a far parte del database del Ministero

Con il terminale collegato direttamente al database del ministero della Salute per l'ufficio Anagrafe di Savignano, da oggi è possibile esprimere in Comune la propria volontà sulla donazione degli organi.

Grazie all’adesione a “Una scelta in Comune” è ora possibile anche a Savignano registrare all'ufficio Anagrafe la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti all'atto del rinnovo della carta d'identità. L’ufficiale d’anagrafe riporterà l’informazione fornita dal cittadino all’interno del quadro dei dati utilizzati nella procedura per l’emissione o rinnovo del documento, senza che sulla carta d’identità venga apposta alcuna annotazione. Il dato così acquisito sarà inviato direttamente in modalità telematica al Sistema informativo dei trapianti, unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d’identità. È proprio questo archivio elettronico che, al momento della morte del donatore, viene consultato dai centri trapianti: la presenza nel database di una dichiarazione di consenso alla donazione consente ai medici di avviare le procedure per il prelievo di organi e tessuti.

 

Prima di questa importante innovazione era sì possibile indicare la propria volontà all'ufficio Anagrafe, ma era il Comune poi a trasmettere, in un successivo passaggio, la dichiarazione alle associazioni sanitarie che si occupano della materia, non direttamente al Ministero. Ora invece la decisione espressa dal cittadino viene subito inserita nel Sistema informativo nazionale, lasciando comunque la possibilità di modificare in qualunque momento la propria scelta recandosi agli sportelli dell’Asl di competenza.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.