19 ottobre 2016 - Cesena, Economia & Lavoro

Definita la graduatoria per i locali sfitti di Corte Zavattini

CESENA. Un ambulatorio dentistico con servizio di pronto soccorso odontoiatrico; un laboratorio permanente di riciclo creativo; una start up per lo sviluppo di software destinati all’industria 4.0; uno spazio polivalente per bambini e famiglie. Sono queste le attività prescelte per insediarsi nei locali sfitti di corte Zavattini messi a disposizione dal Comune, che li ha acquisiti dai proprietari in comodato, nell’ambito del piano straordinario per la riqualificazione di quest’area.

Per l’assegnazione dei locali all’inizio di agosto era stato pubblicato un avviso rivolto a nuove imprese e associazioni con finalità culturali o sociali. Alla scadenza dei termini era dodici le candidature pervenute e la successiva istruttoria ha individuato i soggetti vincitori.

Gli esiti di questo percorso sono stati comunicati ai consiglieri comunali dal Sindaco Paolo Lucchi e dagli Assessori Tommaso Dionigi e Maura Miserocchi con una lettera inviata oggi, mentre domani saranno presentati al comitato Zuccherivivo.

Nella lettera ai consiglieri, Sindaco e Assessori forniscono anche una aggiornamento sulla riqualificazione del parcheggio Machiavelli: verrà effettuata a stralci, il primo dei quali sarà realizzato entro il prossimo Natale.

 

Di seguito il testo della lettera

 

Nei giorni scorsi si è conclusa l’istruttoria relativa al bando per l’assegnazione dei locali sfitti di Corte Zavattini.

Come annunciato in occasione dell’approvazione delle linee di indirizzo da parte della Giunta, è stata approvata la graduatoria dei soggetti vincitori del bando, fra le 12 candidature pervenute. Tale graduatoria ha ancora natura provvisoria, in quanto la procedura prevede l’accettazione formale da parte dei vincitori, verso i quali sono in corso i contatti formali.

I partecipanti al bando che sono risultati vincitori sono:

 

  • I.denticoop soc. coop: si occupa di Servizi dentistici aperti 7 gg settimanali dalle 9 alle 21 (9-19 festivi) e pronto soccorso odontoiatrico;

  • Anima Mundi soc. coop: vi svolgerà un laboratorio permanente di riciclo creativo, finalizzato alla produzione di opere a valore artistico per bimbi e adulti, con esposizione opere finite e mostre guidate;

  • Bioretics srl: si tratta di una start-up per ideazione, progettazione e sviluppo di soluzioni software avanzate, basate sull'intelligenza artificiale ed atte a promuovere l'innovazione nell'industria 4.0 con focus nel pattern recognition, nella manifattura, nella diagnostica medica e nei gis;

  • Associazione L'Aquilone di Iqbal: realizzerà uno spazio polivalente per servizi a famiglie, bimbi e giovini (spazio bimbi, laboratori, eventi, ecc).

 

La predisposizione del bando – i cui contenuti sono stati elaborati anche grazie all’interlocuzione positiva e propositiva intavolata con il comitato ZuccheriVivo – ha comportato, da parte dell’Amministrazione comunale, lo stanziamento complessivo di 70.000 euro, necessari per i contributi una tantum ai soggetti che andranno ad insediarsi, i contributi ai proprietari dei locali messi a disposizione e costi di registri, utenze e spese condominiali.

La tempistica di insediamento effettivo delle attività – espletate le formalità di accettazione dei locali assegnati – dipendono ora dalla sottoscrizione dei contratti di comodato, prevista entro 60 giorni.

Crediamo che il risultato raggiunto con questa modalità di sostegno alla rivitalizzazione di Corte Zavattini sia assolutamente rilevante, sia in termini di coinvolgimento dei proprietari, sia per l’interessamento manifestato dalle realtà imprenditoriali ed associative della città, sia per il percorso di dialogo continuativo instaurato con i residenti.

In relazione al confronto con i residenti ed il comitato ZuccheriVivo, si coglie l’occasione per fornire un aggiornamento sul parcheggio Machiavelli, i cui lavori di riqualificazione erano inseriti nella delibera di indirizzo approvata dalla Giunta lo scorso 17 marzo.

Come è noto, in una prima fase vi era il progetto di una chiusura completa di una parte del parcheggio, intervenendo per riqualificare la parte restante; tale indirizzo, in seguito al confronto con i residenti nel corso del quale è stata manifestata la volontà di continuare ad usufruire dell’intero parcheggio, si è modificato, per realizzare un intervento concordato (e validato attraverso un sopralluogo congiunto svolto lo scorso 10 giugno).

La riqualificazione, quindi, comporterà la rimozione dell’intera controsoffittatura, la tinteggiatura del soffitto, la sistemazione di vasche e colonne. Per quanto riguarda l’impianto di illuminazione, verrà completamente rifatto, con l’istallazione di corpi illuminanti al led. Infine, vi sarà la sistemazione delle canalette di scolo e la sostituzione di parte delle lastre che ricoprono le stesse canalette.

Quest’intervento di riqualificazione comporterà un investimento complessivo di circa 200.000 euro; la sua realizzazione procederà per stralci, in quanto non vi è la volontà di creare disagi chiudendo il parcheggio per lavori. Il primo stralcio, quindi, sarà realizzato prima di Natale.

Gli aggiornamenti forniti al Consiglio comunale sulle azioni di rilancio e rivitalizzazione dell’ex Zuccherificio verranno riferite anche al Comitato ZuccheriVivo, con il quale è già stato fissato un incontro per fare il punto sugli interventi in essere.

Gli assessori Maura Miserocchi e Tommaso Dionigi e il Sindaco Paolo Lucchi - Comunicazione

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.