23 settembre 2016 - Cesena, Cronaca, Brevi

Scompare l'archeologa Sara Santoro, il cordoglio del Sindaco Lucchi

CESENA. So di farmi interprete dei sentimenti dell’Amministrazione comunale e dell’intera città esprimendo il più sentito cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Sara Santoro, illustre archeologa e donna di grande valore. Ho avuto la fortuna di conoscerla e di apprezzare le sue grandi doti professionali e umane, la sua intelligenza brillante, la sua profonda cultura unita a una formidabile capacità divulgativa, la sua solare disponibilità nei confronti degli altri che l’aveva portata ad affiancare all’impegno accademico quello nel mondo dell’associazionismo (prima come presidente del Rotary Club e ora come vicepresidente degli Amici della Biblioteca Malatestiana). La cultura cesenate perde con lei una protagonista, ed è grande il rimpianto per le tante cose che avrebbe ancora potuto fare e insegnare. Oggi siamo tutti un po’ più poveri.

In questo momento di grande dolore, esprimo la vicinanza mia personale e dell’Amministrazione comunale al marito Massimo Bianchi e ai figli, con commozione e sincero affetto.

 

Paolo Lucchi

Sindaco di Cesena

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.