30 maggio 2016 - Cesena, Cronaca, Politica

Alberi della Malatestiana, Davide Fabbri annuncia: “Sfondata la soglia delle tremila firme”

 CESENA. Una cittadinanza attiva a favore della tutela degli spazi verdi urbani e degli alberi sani e pregiati della Biblioteca Malatestiana di Cesena. Un comitato spontaneo ricco di volontari e attivisti dotati di buon senso e passione. Una petizione popolare e una raccolta di adesioni volta a contrastare abbattimenti ingiustificati di splendide alberature sane di 60-70 anni: le firme fin qui raccolte sono ben 3.011. Tutto è accaduto in appena 4 sabati. Il 7 maggio scorso abbiamo iniziato la raccolta di adesioni per la tutela degli alberi pregiati della Malatestiana, nel cuore del centro storico di Cesena. Un'azione simbolica per dare la parola a chi non ha diritti: gli alberi pregiati, ad alto fusto, creature viventi della Malatestiana, un luogo identitario magico, di valore culturale e storico. Una ricchezza ambientale e paesaggistica. Il ringraziamento va a tutti cittadini firmatari, un ringraziamento speciale va ai tanti volontari che si stanno alternando con passione e entusiasmo ai nostri banchetti di raccolta firme. Continueremo nella raccolta delle adesioni fino alla feste del nostro patrono, San Giovanni Battista, 24 e 25 giugno. Andremo successivamente a consegnare le migliaia di firme della petizione popolare al sindaco e al presidente del Consiglio comunale. La politica locale del Consiglio comunale dovrà poi decidere se tenere conto del peso e delle volontà di queste migliaia di testimonianze e di sensibilità. Io ne sono certo, lo affermo da diverso tempo: con questo forte e largo consenso popolare (non scontato), gli amministratori pubblici dovranno obbligatoriamente rivedere quel progetto insensato, e tutelare le alberature della Malatestiana. Partiamo dalla tutela degli alberi e realizziamo un progetto condiviso delle Tre Piazze (più il chiostro di San Francesco) del centro storico di Cesena.

 

Davide Fabbri - coordinatore petizione popolare - Comunicazione
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.