6 maggio 2016 - Cesena, Politica

Davide Fabbri lancia la petizione popolare per la difesa degli alberi della Biblioteca Malatestiana

CESENA. Riceviamo e pubblichiamo il testo della petizione popolare ideata dall'ex consigliere comunale verde Davide Fabbri per la difesa degli alberi “sani e storici di piazza Bufalini a ridosso della Biblioteca Malatestiana di Cesena”.

 

Al Sindaco di Cesena..
Alla Giunta di Cesena...
Al Consiglieri Comunali di Cesena
Alla Soprintendenza delle Belle Arti e Paesaggio di Ravenna

Assieme a me, hanno collaborato diverse persone alla stesura di questo testo. Domani mattina sabato 7 maggio incomincia la raccolta delle firme: tavolo di raccolta firme su testo di petizione popolare dalle ore 9.00 alle ore 12.00 in Piazza Bufalini. 

Vogliamo difendere gli alberi di Piazza Bufalini di Cesena.
Gli alberi non sono oggetti.
Gli alberi sono creature viventi.
Gli alberi di pregio, sani e di alto fusto sono intoccabili.
Gli alberi hanno un alto valore paesaggistico, anche in ambito urbano. Vanno valorizzati i benefici effetti sul microclima, la valenza di rifugio per la piccola fauna urbana, la capacità di assorbimento delle polveri sottili, la produzione di ossigeno.
E' un delitto pensare di abbattere alberi sani di 50 - 60 anni o di spostarli come se fossero "pedine della dama". Gli alberi ad alto fusto, di grandi dimensioni, sono essenziali per la nostra salute e hanno un valore storico e culturale enorme, collocati a ridosso del più importante monumento della città: la Biblioteca Malatestiana. 
La loro conservazione è fortemente collegata alla difesa del territorio. 
Per buonsenso - oltre che per legge - questi alberi ad alto fusto, inseriti in un particolare complesso architettonico di importanza storica e culturale, devono essere tutelati, non abbattuti o trasferiti altrove. A questi alberi deve essere riconosciuto non solo un valore ambientale ma anche culturale: essi sono simbolo di eventi storici, culturali, identificano l'identità di un luogo speciale: la Biblioteca Malatestiana, un luogo di rilevanza storica e culturale, assieme agli adiacenti monumenti a Bufalini e a Serra. 
E' stata presentata una progettazione dell'intervento di cosiddetta riqualificazione delle Tre Piazze del centro storico (Piazza Bufalini, Fabbri e Almerici) da parte dello studio Ceredi di Cesena. Tale progetto è risultato vincitore di un Concorso di Idee indetto dal Comune di Cesena nel 2011. 
L'iter progettuale è ancora alla fase iniziale. Questa petizione interviene nella consapevolezza che le decisioni finali ancora non sono state prese. Il progetto infatti è stato approvato solo nella sua fase preliminare. Dovrà essere presentato il progetto definitivo e poi quello esecutivo. Tali progetti dovranno essere valutati dalla Soprintendenza delle Belle Arti e Paesaggio di Ravenna. 
il progetto prevede un errore imperdonabile: l'insensato abbattimento generalizzato delle alberature sane esistenti (lecci, magnolie, cedro). La compensazione di nuovo verde prevista e legata alla creazione di un anonimo giardino in Piazza Bufalini e di due piccoli boschetti di nuovi arbusti e alberelli non ci convince, poiché snatura l'identità dei luoghi. 
Premesso tutto questo
i sottoscrittori della presente petizione chiedono agli Amministratori di Cesena di rivedere il progetto di cosiddetta valorizzazione delle Tre Piazze, al fine di:
- mantenere in vita le alberature sane e storiche esistenti dei primi anni '60 di notevole pregio (un filare di lecci allineati sul fronte di Piazza Almerici, magnolie e cedro) evitando orribili e ingiustificati abbattimenti o trasferimenti-trapianti (il trapianto di alberi di grandi dimensioni ed età è un'impresa difficile e di scarsa possibilità di successo, oltre al fatto che è onerosa economicamente);
- rivedere l'eccessivo costo dell'intervento pubblico di cosiddetta riqualificazione (2 milioni e 900.000 euro, in parte finanziato da contributi della Regione pari a 1,5 milioni di euro, finanziamento ancora non ottenuto), salvaguardando gli alberi di pregio e inserendoli all'interno del progetto di riqualificazione delle Tre Piazze....

Davide Fabbri - blogger, ex consigliere comunale di Cesena

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.