20 aprile 2016 - Cesena, Sport

Sabato 23 aprile la 10° edizione del “Knock Out Action” al Seven Sporting Club

SAVIGNANO. Decima edizione per uno dei più importanti galà di sport da combattimento, conosciuto e rinomato in tutta Italia e che come ogni anno è organizzato al Seven Sporting Club a Savignano sul Rubicone (FC) dalla Pro-Fighting Bellaria/Seven del maestro Andrea Brigliadori in collaborazione con Around Sport.

Il gran galà, dedicato al compianto maestro Federico Marchini, che si terrà sabato 23 aprile a partire dalle ore 20.30, gode del patrocinio dei comuni di Savignano sul Rubicone e di San Mauro Pascoli e vede gli atleti combattere negli sport K1, muay thai e kick boxing.

Si alza quest’anno il livello degli incontri: dopo le edizioni degli scorsi anni che hanno visto salire sul ring atleti che si sono sfidati in varie selezioni, titoli italiani e titolo europeo nel 2015, quest’anno saranno disputati ben due titoli WTKA (l’organizzazione italiana di Arti Marziali e Sport da Combattimento che in soli quattro anni di attività si è collocata solidamente ai vertici del movimento marziale italiano) e una sfida internazionale Italia vs Cipro.

 

Il titolo più importante sarà l’Intercontinentale Professionisti di K1 categoria 75kg sigla WTKA che vedrà impegnato l’atleta di casa, il savignanese Francesco “The hammer” Palermo – vincitore lo scorso anno del titolo europeo professionisti – che sfiderà il campione sloveno Grega Smole . Il secondo titolo per importanza sarà l’Italiano Professionisti di K1 cat.75kg. sigla WTKA tra il veterano della Pro-Fighting Imola Gabriele Galasso ed il forte atleta della Pro-Fighting Pesaro Michele Leonzio.

Per la sfida internazionale contro gli agguerriti ciprioti l’Italia presenterà sul ring il top fighter e Campione Mondiale K1 Giuseppe “Iron” De Domenico del Fight Club Riccione, poi un’atleta di casa in grande crescita il “caterpillar” Nicola Severi, il forte Maldin Hamzai della Pro-Fighting Bologna e Luana Lorenzoni della Pro-Fighting Urbino.

Durante la serata altri match di grande interesse vedranno protagonisti atleti del calibro di Roberto Gheorgita (Pro-Fighting San Marino), Gabriele Galasso (Pro-Fighting Imola), Nicolae Bordian (Pro-Fighting Imola), Dario Leva Pro-Fighting Bellaria), Tommaso Aloe (Pro-Fighting Bologna), Lorenzo Cacchi (Kick Cesena), Max Mandal (Pro-Fighting Bellaria), Yuri Gentile (Pro-Fighting Mantova), Ayoub Abdelkader (Pro-Fighting Aosta)e altri ancora.

Come sempre non mancheranno luci, effetti speciali, bellissime ring girl e il super speaker Mirko “plastic man” Bucci.

Il delicato momento della “pesa” per gli atleti, in cui si vedrà se gli atleti dei match clou rientrano nel peso della propria categoria, si terrà venerdì 22 aprile alle ore 10 al RePub di Santarcangelo.

 

Tutta la serata sarà ripresa dalle telecamere di Rai Sport.

Prezzo del biglietto: 14 euro.

Per informazioni: tel. 0541 946005

 

Dizionario minimo di sport da combattimento:

• La kick boxing o kickboxing (tradotto letteralmente 'calcio facendo a pugni') è un'arte marziale di origine giapponese, diffusasi poi in USA, che combina le tecniche di calcio tipiche delle arti marziali orientali ai colpi di pugno propri del pugilato inglese.

 

• La muay thai, nota anche come thai boxe, boxe thailandese o pugilato thailandese, è uno sport da combattimento a contatto pieno che ha le sue origini nella Mae Mai Muay Thai (Muay Boran), antica tecnica di lotta thailandese. Consente ai due contendenti che si sfidano di utilizzare combinazioni di pugni, calci, gomitate e ginocchiate, quindi otto parti del corpo utilizzate come punti di contatto, rispetto ai due del pugilato, associate con una intensa preparazione atletica e mentale che fanno la differenza negli scontri a contatto pieno.

 

• Le tecniche utilizzate durante gli incontri di K1 sono tecniche di braccia, tecniche di piede e ginocchiate, e tutte solamente di percussione. Nei combattimenti di K-1 si possono trovare combattenti che arrivano da diverse arti marziali, come Muay Thai, Karate e Taekwondo o dagli sport da ring come Kickboxing, Full contact karate e Boxe.

 

 

La squadra di thai boxe del Seven/Pro-Fighting Bellaria fa parte dell’Around Team, la squadra agonistica del Gruppo Around Sport che dal 2005 gestisce il Seven e altri impianti in Romagna. Compongono l’Around Team anche le squadre di nuoto, pallanuoto, nuoto sincronizzato, volley, basket, taekwondo, danza, sport da sabbia.

 

Gruppo Around Sport in numeri:

5 impianti sportivi gestiti, con in più la gestione del Parco acquatico Diamanti dal 2015 e, NOVITA’ di quest’anno, la gestione del parco avventura Indiana Park di Fratta Terme

10 settori agonistici

più di 650 atleti coinvolti

10mila iscritti ai corsi annuali

1 milione di presenze annue complessive negli impianti

150 eventi e tornei annuali organizzati e ospitati tra cui:

• Campionato provinciale beach tennis Uisp

Torneo nazionale beach tennis Aics

Torneo di beach volley Franz & Friends, campionato provinciale Aics

Knock Out Action, galà di sport da combattimento

• Trofeo Around Sincro

 

 

 

Ufficio stampa Gruppo Around Sport - Cesena

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.