23 febbraio 2016 - Cesena, Società, Sport

Tre incontri a Cesena, Cesenatico e Ravenna su sport e psicologia

CESENA. Mercoledì 24 febbraio, alle ore 20.30, a Cesena, alla sala convegni del palazzo del Ridotto di piazza Almerici, andrà in scena l’ultimo appuntamento del percorso formativo ‘Figli ed atleti vincenti’, promosso dal Comune di Cesena, tramite l’assessorato allo sport e l’associazione Volley Club Cesena con la collaborazione del gruppo Engram, dedicato alle dinamiche atleti, figli, genitori e allenatori, ed aperto gratuitamente a tutta la cittadinanza.

 

Il titolo della conferenza, che avrà come relatore il prof. Daniele Lodi, esperto in psicomotricità di base, sarà: ‘Il corpo e la psicomotricità di base’. La serata verrà poi replicata giovedì 25 febbraio al Museo della Marineria di via Armellini 18 a Cesenatico (a cura dal Cesenatico Volley), e venerdì 26 febbraio alla sala D’Attorre di via Ponte Marino 2 a Ravenna (a cura del Porto Robur Costa Romagna).

 

Il percorso ‘Figli ed atleti vincenti’, si conclude dunque con un argomento che, grazie ad i recenti studi, può essere di grande utilità anche alla ricerca della ‘prestazionalità’ nell’attività agonistica. Daniele Lodi parlerà della propria collaborazione con psicologi ed altri docenti di attività motorie, ovvero un’equipe di professionisti che lavora su come rendere più fluide le trasmissioni neuro-motorie responsabili dell’equilibrio, dell’orientamento spazio-temporale, nonché della coordinazione globale e di quella oculo-manuale.

 

L’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e degli assessorati a sport e cultura di Cesena, Ravenna e Cesenatico, ma anche di Maurizio Morganti (presidente di Romagna in Volley), di Luca Casadio (presidente del Porto Robur Costa Romagna) hanno reso possibile il ciclo di conferenze.

 

Ufficio Stampa Romagna in Volley

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.