17 febbraio 2016 - Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Spettacoli

Per la rassegna “Across the Movies” una serata dedicata a Nina Simone

CESENA. Sarà l’artista tormentata e geniale, regina della black music, paladina dei diritti civili dei neri d’America, Nina Simone al centro della serata di giovedì 18 febbraio della rassegna multimediale di musica e cinema Across The Movies nella cornice del multisala cinema Eliseo di Cesena in viale Carducci 7 a Cesena e organizzata da Monogawa e la fumetteria Panda Comix. Il cardine attorno al quale si snoderà tutta la serata sarà la proiezione del film What Happened, Miss Simone impreziosito inoltre da un intervento musicale dal vivo di Giacomo Toni ed Eloisa Atti e da una presentazione costruita ad hoc per raccontare una grande storia di musica. Il film racconterà la vita di una delle figure più importanti delle storia della musica nera mondiale, talento eccelso, attivista civile ma anche anima fragile e malinconica. È stata un’icona del soul e un’indomita combattente per i diritti civili degli afroamericani; compagna di strada di Martin Luther King, Stokely Carmichael e Malcolm X; una diva carismatica e tragica quanto Billie Holiday e Maria Callas; una cantante dalla voce ineguagliabile, vittima della depressione e di un pessimo carattere, nonché autrice di alcuni capolavori imprescindibili della musica americana del Novecento.

La serata avrà inizio alle 19:30 con i ragazzi di Uniradio Cesena che animeranno il foyer dell’Eliseo fino alle 21:00 con Across The Radio, l’interessante e piacevole trasmissione radiofonica realizzata e condotta in diretta dal cinema, una preview al resto della serata in sala, attraverso approfondimenti, interviste, canzoni, per discutere la storia dell’artista, dei generi che ha toccato e del contesto musicale che l’ha circondata, il tutto accompagnato da un generoso aperitivo allestito dal Cinecaffè.

La pellicola realizzata dalla filmaker americana Liz Garbus, già autrice di due documentari su Bobby Fisher e Marylin Monroe, usando interviste e magnifiche clip d’archivio, e presentato con successo al Sundance, al festival di Berlino e candidato agli oscar 2016, rievoca la storia della donna che ha incarnato «tutte le donne», come l’ha definita il premio Nobel Toni Morrison. “Feeling Good”, “My Baby Just Cares For Me”, “Four Woman”, “Ne Me Quitte pas”, “Dont’ Let Me Be Misunderstood”, “Mississippi Goddam”, “Wild Is The Wind”, sono solo alcune della perle scritte o interpretate da Nina Simone con quella voce malinconica, profonda, inconfondibile. La regista oltre al materiale d’epoca ha raccolto interviste ad artisti contemporanei, come Lauryn Hill, Usher e Mary J. Blige, che hanno anche partecipato ad un album tributo, “Nina revisited”, anch’esso pubblicato di recente. E alla fine il profilo che si delinea è il profilo di una dea. Alle ore 21:00 in sala cinema, la pellicola sarà preceduta dalle note introduttive di Luigi Bertaccini che nella sua consolidata formula attuata a sorta di lezione metterà in risalto il successo musicale di Nina Simone oltre all’impegno civile che rischiò di comprometterne la carriera. Scorbutica al limite della maleducazione, depressa, delusa dal movimento dei diritti civili, alla fine degli anni ’60 Nina Simone lasciò gli Stati Uniti per la Liberia, dove visse due anni con l’amica Miriam Makeba, soggiornò alle Barbados e in Svizzera, prima di approdare a Parigi, dove si esibiva in jazz cafè per quattro soldi. Una autentica icona della musica soul, diventata leggenda solo dopo la sua morte. A dar ancora maggior lustro alla serata ci sarà come ospite musicale dal vivo una inedita coppia di musicisti per la prima volata sul palco in un progetto comune, Giacomo Toni ed Eloisa Atti che si esibiranno reinterpretando Nina Simone in maniera personale, dal vivo prima del film. Giacomo Toni è autore cantante e pianista, ora in tour con il nuovo progetto Gli Scontati assieme a Lorenzo Kruger dei Nobraino, oltre ad essere leader della 900 band ed avere già dato alle stampe quattro dischi. Eloisa Atti cantante e compositrice bolognese di matrice jazz dalla voce morbida e flessuosa ha fatto parte di molteplici progetti tra i quali quello etno-jazz Sur con Francesco Giampaoli dei Sacri Cuori, produttore poi del suo primo disco solista Penelope, ha collaborato con artisti del calibro di Jimmy Villotti, Patrizia Laquidara, Mirco Mariani, Enrico Farnedi e registrato un album tributo a Billie Holiday. La degna conclusione della serata sarà dopo la proiezione con l’Afermovie Party alla Cantera in piazza Guidazzi dove potremo assistere alle accurate selezioni musicali del dj Toffolomuzik che porterà in consolle tutta la sua conoscenza e passione per Nina Simone con un dj set tematico intitolato "The Wild Blue".

 

Nina Simone è una delle voci simbolo del jazz, del blues, del folk e del soul. Il film ci trascina nel privato più intimo della cantante, costruendo un sentimento di empatia che si trasforma al progredire della narrazione. Dagli inizi come cantante nei nightclub fino alla partecipazione alla Marcia di Selma in difesa della popolazione di colore, il film è un ritratto potente di Nina, l’artista icona della musica nera nota anche per il suo impegno per l’affermazione dei diritti civili dei neri d’America.

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

● Giovedì 25 febbraio: DAFT PUNK UNCHAINED

 

Cinema Eliseo Multisala Cesena

Viale Carducci 7

47521 Cesena (FC)

Info 0547/21520 - 3480107848 E Ikoiko@Tin.It

www.facebook.com/monogawa.backtogawa

http://www.facebook.com/AcrossTheMovies

http://www.cinemaeliseo.it/

 

 

Cinema Eliseo Cesena - Comunicazione

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.