5 agosto 2015 - Cesena, Cronaca

Riaperto il ponte fra Sala e Bulgarnò

CESENA. È tornata alla normalità la circolazione sulla via Sala, fra Sala e Bulgarnò. Nei giorni scorsi, infatti, è stato riaperto  al traffico il ponte sul Rigoncello, ricostruito dopo i danni provocati dal maltempo dell’estate 2014.

 

“Diamo così risposta a un’esigenza particolarmente sentita, specialmente dai residenti della zona  – osservano  il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi –. La demolizione del ponte e la conseguente chiusura della via Sala, infatti, nei mesi scorsi sono stati fonte di disagio, di cui ci scusiamo. Come abbiamo ripetuto più volte, le procedure preparatorio hanno richiesto più tempo del solito perché il ponte è al confine fra i territori di Cesena e Cesenatico e il progetto ha richiesto che venisse siglata una convenzione fra i due Comuni.  Proprio per questo abbiamo cercato di velocizzare i tempi di esecuzione, e infatti il cantiere aperto a metà maggio, è stato completato in poco più di due mesi, nonostante alcuni inconvenienti, come gli atti di vandalismo messi a segno all’inizio dei lavori”.

 

L’intervento, per un importo complessivo di circa 50mila euro (ripartiti al 50% fra i Comuni di Cesena e Cesenatico), ha portato alla ricostruzione del ponticello mediante uno scatolare prefabbricato delle dimensioni interne di 4,5x2 metri per una lunghezza di 8 metri. Queste caratteristiche garantiscono  alla struttura una capacità di portata idraulica maggiore rispetto al passato, più adatta alle caratteristiche del sottostante torrente Ringoncello.

Sono stati realizzati anche  muretti di contenimento in cemento armato e barriere di protezione.

Tenuto conto del tracciato dello scolo Rigoncello in quel punto e dell’elevato rischio di erosione, nei punti più critici del tratto interessato, in  ingresso e in uscita del ponte, verranno posizionati dei massi ciclopici in pietra naturale calcarea.

 

Ufficio Stampa del Comune di Cesena

Tag: Bulgarnò

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.