20 luglio 2015 - Cesena, Cronaca

Incidente a Savignano, ecco la ricostruzione dei Carabinieri

Una disattenzione, una mancata precedenza all'origine del sinistro che ha portato al ferimento di 10 persone

SAVIGNANO SUL RUBICONE - L’incidente sulla via Emilia, ecco com’è andata secondo la ricostruzione dei Carabinieri: alle ore 22:00 circa di ieri, a Savignano sul Rubicone (FC), una Toyota “Yaris”, condotta da una donna di 41 anni, residente a Serravalle di San Marino (RSM), nell’immettersi sulla sulla via Emilia  all’altezza civico 19/c non avrebbe dato la precedenza. Questo avrebbe innescato secondo le forze dell’ordine l’incidente che ha portato al ferimento di ben 10 persone. 

La Yaris si è andata così a scontrare con la  Volkswagen “Golf”, che  procedeva lungo la statale 9 in  direzione Cesena. Al volante del secondo mezzo c’era un uomo di origina marocchina di 31 anni. L’urto è stato spaventoso. Nel giro di pochi minuti sul posto sono sopraggiunte due squadre di vigili del fuoco provenienti da Cesena e Rimini, per l’estrazione dei feriti dalle lamiere.

I passeggeri e i conducenti sono stati trasportati presso gli ospedali di Cesena, Rimini e Forlì in codice 3.

 

A bordo della Toyota, oltre alla conducente, c’erano la figlia quindicenne e altre tre donne,  mentre a bordo della Golf, oltre al conducente si trovavano altre 4 persone, della stessa nazionalità.

Nonostante la gravità delle lesioni riportate da alcuni di loro, i feriti non sono in pericolo di vita, e i più gravi comunque risultano essere la conducente della Yaris e la figlia, che hanno riportato importanti fratture agli arti superiori.

 

 Enrico Samorì

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.