16 aprile 2015 - Cesena, Cronaca, Brevi

Giravano con l'eroina in macchina, due denunciati

CESENA. Hanno cercato di non farsi notare mentre tentavano di gettare in strada e in un tombino le dosi di eroina che avevano con sé, ma sono stati colti in fallo dalla Polizia municipale. E così due uomini di 52 anni e 25 anni sono stati denunciati e segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.

È accaduto mercoledì 15 aprile intorno alle 14,30 lungo via Ravennate. Durante un controllo stradale di routine, una pattuglia della Polizia Municipale ha intimato l’Alt ad un'auto di passaggio, una Opel Corsa con targa straniera. Mentre gli agenti stavano effettuando i controlli di rito hanno notato che il passeggero (il cesenate) stava nascondendo nella mano sinistra due involucri di plastica cercando di farli cadere a terra per evitare che gli uomini della Municipale potessero vederli.  

Ma gli agenti l’hanno colto sul fatto e hanno verificato che si trattava di due contenitori con una polverina marrone, risultata poi, da un accertamento della Scientifica del Commissariato, eroina per un peso di 0.50 grammi l’uno e 0.45 grammi l’altro.

 

Durante le fasi del sequestro della sostanza stupefacente, gli agenti hanno inoltre notato che il conducente dell’auto (il giovane bulgaro) si stava dirigendo verso un tombino delle fogne cercando di fare cadere a terra ciò che precedentemente aveva recuperato dall'interno del veicolo. Anche in questo caso si trattava di un involucro di plastica bianca contenente altra eroina per un peso di 0.55 grammi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.