10 dicembre 2014 - Cesena, Cultura, Società

Il Gruppo Editoriale Macro dona libri ai 5000 bambini delle scuole primarie di Cesena

Ben 25 istituti potranno avvalersi di un nuovo "parco libri" per l'educazione dei ragazzi

CESENA - Circa 5000 bambini delle 25 scuole primarie di Cesena riceveranno in dono in questi giorni 1500 libri dal Gruppo Editoriale Macro.

Come accaduto lo scorso anno il Gruppo Editoriale Macro, in occasione delle festività natalizie, ripropone l'iniziativa che avvicina le nuove generazioni al mondo dei libri. Lo scorso anno, in particolare centinaia di libri furono consegnati alle scuole dell'infanzia di Cesena mentre un'altra parte venne destinata alla sezione ragazzi della Biblioteca Malatestiana.

 

Quest’anno Macro ha invece deciso di rivolgersi alle scuole primarie. I libri donati fanno parte della collana Macro Junior,e tutti si rifanno a temi importanti come l’ecologia, la conoscenza di se stessi e delle proprie emozioni, la spiritualità, la promozione dei valori, dell’amicizia, della solidarietà, del coraggio, della fiducia nel prossimo.

 

Siamo convinti -  spiega Francesco Rosso, Direttore del Gruppo Macro - che la promozione della lettura fin dall’infanzia sia fondamentale per la crescita e la formazione di persone autonome, di cittadini responsabili e di un’umanità più felice, più vicina ai veri valori. Per questo abbiamo voluto proseguire questo legame con le scuole di Cesena perché ci sembra un’occasione preziosa per legarci con il nostro territorio nel modo migliore che sappiamo fare, ovvero fare libri e invitare piccoli e grandi a leggerli”.

 

Per il prossimo anno si annunciano già altre iniziative con al centro il grande valore e, soprattutto, il piacere della lettura.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.