30 maggio 2014 - Cesena, Sanità, Società

“Scuole che promuovono Salute” e “Scegli con Gusto”

Sul podio 3 istituti cesenati

CESENA -  Tre scuole cesenati tra i vincitori dei concorsi regionali “Scuole che promuovono salute” e “Scegli con gusto, gusta in salute”.  Si tratta della scuola secondaria di primo grado “Dante Arfelli” di Cesenatico e dell’Istituto Tecnico Geometri “Leonardo da Vinci” di Cesena che si sono classificati rispettivamente al primo e secondo posto nell’ambito del concorso regionale “Scuole che promuovono salute” che ha coinvolto complessivamente 78 istituti scolastici della nostra Regione, e dell’Istituto Alberghiero IAL di Cesenatico  che si è aggiudicato ben due riconoscimenti nell’ambito del progetto “Scegli con Gusto, gusto in salute”.

 

Una iniziativa promossa dall’Assessorato alle politiche per la Salute della Regione Emilia Romagna e dall’Ufficio Scolastico Regionale finalizzata a valorizzare la scuola come luogo privilegiato per promuovere stili di vita salutari e raccomandazioni educative che rendano esplicita la posizione della scuola rispetto ai principali fattori di rischio per la salute.

 

Durante la premiazione, che si è svolta la scorsa settimana a Reggio Emilia, agli Istituti vincitori  sono state consegnate in premio targhe dedicate, a testimonianze dell’importante risultato raggiunto. Presenti per l’Azienda Usl la dottoressa Francesca Righi, dirigente medico del Dipartimento di Sanità Pubblica di Cesena e la dottoressa Lorena Quaranta, coordinatrice dell’Ufficio Educazione alla Salute – Progetto Scuole.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.