14 febbraio 2014 - Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Società

Nel Salotto del Custode si accomoda anche Petrina

CESENA -  Nel “Salotto del Custode” arriva Petrina. La cantante, pianista e compositrice padovana - vera rivelazione nella scena musicale italiana - si esibirà nella Casa del Custode della Rocca Malatestiana sabato 15 febbraio alle ore 21,30.

 

Nel corso del concerto proporrà brani tratti dal suo terzo album "Petrina" (AlaBianca/Warner), uscito nell'aprile 2013, accolto entusiasticamente da radio e giornali nazionali e specializzati. L’album vanta la collaborazione di numerosi musicisti delle aree più disparate, dal rock, al jazz alla classica, ed è impreziosito dalla partecipazione di ospiti speciali come John Parish e David Byrne, che hanno sostenuto ed apprezzato il lavoro di Petrina negli ultimi anni.

 

Petrina, vincitrice nel corso degli anni di diversi premi (fra cui il Premio Ciampi 2007), è anche pianista affermata con un repertorio classico contemporaneo che l’ha portata a suonare in alcune tra le più famose sale da concerto, da New York a San Francisco, da Londra a Berlino.

Petrina è anche danzatrice e performer: ha danzato in progetti di coreografi internazionali (Iris Erez, Sara Wiktorowicz), e ha curato la regia di She-Shoe, un solo di danza, voce, suoni e video, il cui videoclip è stato invitato all'International Dance Film Festival in Yokohama, Giappone.

 

L’ ingresso è a offerta libera.

Vista la limitatezza di posti disponibili, è sempre consigliata la prenotazione.

Info e prenotazioni: 347/7748822 - benecomune@roccamalatestianadicesena.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.