1 febbraio 2014 - Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Società

Serata omaggio a Tiziano Terzani al Cinema San Biagio di Cesena

CESENA - Il cinema San Biagio di Cesena ospiterà una “Chiamata alle arti” per sostenere la produzione del film “Un indovino mi disse”, tratto dall’omonimo libro di Tiziano Terzani.

Una serata, quella di lunedì 3 febbraio, organizzata da Emergency di Forlì-Cesena, Amnesty International di Cesena, Arci di Cesena e Centro per la Pace di Cesena.

 

Dalle ore 20.45 si susseguiranno Filmati, letture, musica dal vivo e un monologo di teatro civile per ripercorrere insieme la vita di Terzani e, in particolare, il viaggio nel cuore dell’Asia, raccontato in Un indovino mi disse. Un viaggio che, per lo scrittore, è stato tappa fondamentale di un percorso di trasformazione da corrispondente di guerra a uomo di pace.

 

Nel corso della serata il regista Mario Zanot - autore di Anam il senza nome, l’ultima intervista a Tiziano Terzani – insieme a Davide Fabbri, presenterà il progetto del film tratto da Un indovino mi disse. Vi saranno le testimonianze delle volontarie di Cesena di Emergency, Margherita Piastrelloni e Sara Salvigni: quest'ultima è stata recentemente in Afghanistan, come infermiera volontaria presso l'ospedale di Emergency a Lashkar-gah intitolato a Tiziano Terzani.

 

Il programma della serata prevede diversi interventi artistici:

- L’attore e narratore Roberto Mercadini reciterà un monologo inedito su Terzani.
- Marcello “Macola” Mazzola e Filippo Francesconi eseguiranno alcuni brani musicali dal vivo.
- Valentina Rossi e Ilario Sirri leggeranno brani tratti dai libri di Terzani.
- Vi saranno le testimonianze delle volontarie di Emergency: Margherita Piastrellonie Sara Salvigni.

L’ingresso è libero, con possibilità di donazione a sostegno del progetto cinematografico.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.