12 novembre 2013 - Cesena, Sport

Rugby giovanile, l'Under 8 espugna Forlì

Prima vittoria sfiorata per l'U12, a secco l'U10 e U14

CESENA - Terzo concentramento stagionale per il Cesena Minirugby impegnato domenica 10 novembre all'Inferno Monti di Forlì.

 

In crescita l'U12 che ha sfiorato la prima vittoria stagionale. Contro il Bologna la partita è entusiasmante, con due squadre che si superano e si riprendono in un tira e molla che dura per tutto il match. Alla fine la spuntano gli emiliani con una sola meta di scarto. Nella seconda partita i bianconeri, ormai stremati, non riescono ad opporre resistenza ai padroni di casa del Forlì che si impongono 8-3. Da segnalare la prima meta di Emanuele Derni e la doppietta di Elia Fornari, alla sua prima partita di rugby.

 

Nulla da fare per la U 10 del Cesena rugby. Pur assorbendo gli amici del Castel San Pietro, i ragazzi di Righi non hanno saputo far fronte ad un agguerritissimo Bologna, squadra esperta con dinamiche e routine rodate e ben messe in campo. Molte le mete inflitte ai tutti neri, nove segnature che hanno sottolineato i notevoli margini tra una squadra ben organizzata e la nostra compagine ancora giovane e inesperta. Al secondo incontro Tra Bologna e Forlì hanno partecipato "in prestito" anche tre dei nostri piccoli Obelix ed è stato Ibno Rida Yusef che si è messo in mostra tra le fila dei Cocoriti, siglando pure una meta.

 

Il terzo incontro in programma tra Forlì e Cesena ha, sin dall'avvio, fatto notare il maggior equilibrio tra le due squadre. Il primo tempo si è chiuso infatti sull'uno a zero per il Forlì. Nel secondo tempo complici i numerosi cambi, l'inesperienza dei più e la stanchezza dei tuttineri, è il Forlì a chiudere con un secco 4 a 0 il derby. Per i piccoli di Righi è giunta l'ora di analizzare bene i propri errori e metter i pratica ciò che in allenamento sanno far bene, determinati e costanti saranno sicuramente pronti alla sfida casalinga di domenica 24 novembre.

 

Due vittorie su due per l'U8 che trascinati da Edoardo Neri vincono il concentramento aggiudicandosi entrambe le partite giocate contro Bologna e Forlì. Bella prova di tutti i bambini scesi in campo, prima meta per Cristian Jambice.

Dura trasferta per l'U14 che a Bologna cede ai padroni di casa dei Lions Rugby. Non bastano le tre mete realizzate dai bianconeri che sabato 16 novembre hanno subito la possibilità di riscattarsi contro il Ravenna RFC allo stadio di Cesena.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.