30 ottobre 2013 - Cesena, Politica, Società

A Cesena sempre meno barriere architettoniche

100mila euro necessari per sistemare via Dell'Amore e viale Abruzzi

CESENA. Camminare lungo via Dell’Amore e viale Abruzzi diventerà più facile e più sicuro per chi si sposta in carrozzina, per le mamme con i passeggini e, più in generale per tutti i pedoni. La Giunta Comunale ha infatti approvato il progetto definitivo per la manutenzione straordinaria delle due, dove i marciapiedi saranno dotati di rampe di risalita. Nello specifico, i lavori riguarderanno il tratto di via Dell'Amore compreso fra viale Bovio e via Renato Serra, mentre in viale Abruzzi le rampe saranno realizzate nel tratto compreso tra via Lucania e via Piemonte.

Il progetto, per un importo complessivo di 100mila euro, rientra nel programma più ampio di progressiva eliminazione delle barriere architettoniche dai percorsi cittadini.

“L’obiettivo che ci siamo dati già da alcuni anni” sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi “è quello di creare una vera e propria rete di tracciati accessibili in tutta la città, per agevolare chi ha difficoltà di spostamento. Un’indagine svolta su tutta l’area urbana ha permesso di individuare gli itinerari di maggior interesse collettivo ancora ostacolati dalla presenza di barriere architettoniche e di determinare un ordine di priorità negli interventi da realizzare, anche grazie alla collaborazione con le associazioni che si occupano di disabilità. Questo metodo ha portato già a importanti risultati, primo fra tutti la realizzazione dei due corridoi pedonali che hanno reso più agevole l’attraversamento di piazza del Popolo per chi si sposta in carrozzina.  Anche i lavori appena approvati sono in sintonia con questo percorso, e permetteranno a chi si sposta in carrozzina di muoversi in tutta sicurezza in due delle strade della nostra città maggiormente frequentate, per via della loro vicinanza a scuole, servizi e attività commerciali”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.