28 ottobre 2013 - Cesena, Cronaca, Società

Una nuova rotonda per l’incrocio tra via Romea e via San Mauro

Per la realizzazione dell’opera, per un importo stimato di 220mila euro, manca solo il progetto esecutivo

CESENA - Se ne parlava da tempo e ora, finalmente, si muovono i primi passi per la realizzazione della rotonda nel punto in cui si incrociano la via Romea e lavia San Mauro. Nei giorni scorsi la Giunta Comunale di Cesena ha dato il via libera al progetto preliminare-definitivo dell’opera, che mira a rendere più sicura la circolazione in uno degli attraversamenti più pericolosi della rete stradale cesenate.

 

Per la realizzazione dell’opera -per un importo stimato di 220mila euro - ora manca solo il progetto esecutivo, che si conta di completare entro la fine dell’anno. A quel punto potranno essere avviate le procedure per la gara d’appalto, così da poter avviare i lavori fra la fine del 2014 e l’inizio del 2015.

 

“Questa nuova rotonda – commentano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – contribuirà rendere più sicuro un punto critico della rete viaria cesenate. Infatti, l’incrocio fra via Romea e via San Mauro è caratterizzato da un traffico particolarmente elevato: da un lato c’è il flusso da e per  l’E45 (con una consistente percentuale di mezzi pesanti), mentre la presenza a fianco dell’intersezione di un centro commerciale molto frequentato e, sul lato opposto, di un ristorante, contribuisce ad attirare una mole importante di veicoli in una zona che in passato è stato spesso teatro di incidenti, anche gravi. Già l’installazione del semaforo aveva contribuito a migliorare la situazione, ma riteniamo che la rotatoria rappresenti la soluzione migliore sia per la sicurezza che per la fluidità della circolazione”.

 

La nuova rotonda  avrà un diametro esterno di 39 metri e a una carreggiata larga 7,5 metri. Fra la carreggiata e l’anello centrale (sistemato a verde) sarà collocata una fascia in porfido sormontabile di 2,5 metri di ampiezza. Queste caratteristiche consentiranno una migliore fluidità di manovra anche i numerosi mezzi pesanti che transitano in questo punto. E’ prevista inoltre la realizzazione dei marciapiedi a contorno della nuova rotatoria.

Da ricordare, infine, che questo progetto si inserisce negli interventi connessi alla realizzazione del Piano Urbanistico Attuativo della zona. In particolare, per la sua realizzazione è stato ceduto da parte della Ditta LAM una porzione di terreno nell’ambito della realizzazione di un ampliamento del fabbricato commerciale presente all’angolo fra le vie San Mauro e Romea, mentre  la Società Sviluppo Aree Srl. ha versato all’Amministrazione Comunale la somma di Euro 125.650 quale contributo per la realizzazione della rotatoria in oggetto in relazione alla realizzazione delle opere previste nell’area Ex Liquigas dell’adiacente via Rosoleto.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.