25 settembre 2013 - Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Spettacoli

"Verdi come non l'abbiamo mai sentito"

A Villa Silvia un eccezionale doppio evento, associato alle Giornate Europpe del Patrimonio

CESENA - Sabato 28 settembre 2013 si terrà a Villa Silvia-Carducci (Lizzano di Cesena, FC), nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2013, promosse anche dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, si terrà il primo Raduno Raduno Nazionale di Musica Meccanica, organizzato da AMMI – Associazione italiana Musica Meccanica. Nell’ambito del Raduno, dalle ore 8.00 alle ore 18.00 si terrà la 26a Mostra Scambio degli Strumenti Musicali Meccanici, Grammofoni, Radio e Dischi 78, 33 e 45 giri: tutti i soci sono invitati a portare oggetti inerenti alla musica meccanica, da vendere o scambiare, e a portare i propri organetti per fare musica in allegria.

 

Alle ore 11.00 del mattino, nel “Giardino delle Fate” della Villa, potremo assistere in anteprima all’inaugurazione di un nuovo ed eccezionale strumento musicale meccanico, recente acquisizione di AMMI.

 

In serata, alle ore 21.00, in occasione della ricorrenza del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, il Corpo Bandistico di Biassono diretto dal M° Graziano Sanvito, con le voci soliste di Maria Bellavia e Carlo Marchesini, si esibirà in un insolito concerto, intitolato Verdi, la Banda e la musica meccanica. Fiato e braccia per il Giuseppe nazionale. Verranno suonate alcune delle più famose arie verdiane, e verrà eseguito in anteprima assoluta il Valzer in Fa per organetto di Barberia e Banda, nella trascrizione e nell’arrangiamento curati dall’organista Marco Gianotto e dal M° Sanvito.

 

A pranzo si potrà usufruire della ristorazione con menù alla carta, mentre a cena è previsto un menù fisso al costo di € 24.00 (per prenotazioni tel. 0547 323425).

 

Naturalmente, per tutti gli intervenuti sarà possibile anche visitare “Musicalia”, il particolarissimo e originale Museo di Musica Meccanica che ha sede a Villa Silvia-Carducci, e che sarà aperto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00).

 

Ricordiamo che nei giorni successivi Villa Silvia-Carducci sarà prestigioso teatro di un altro importante evento, inserito anche questo nelle Giornate Europee del Patrimonio e realizzate nell’ambito della quarta edizione della Settimana del Buon Vivere (30 settembre – 6 ottobre 2013). Il 29 e 30 settembre, infatti, è di scena Flordart – l’Arte di creare natura, ovvero un happening tra arte e natura, benessere e giardinaggio creativo. Dal 29 al 30 settembre il parco, il teatro e i balconi della Villa diverranno così un tripudio di piante e fiori, attrezzi originali, e ricercatori di arredi da giardino, arte e musica. Alcune sale di Villa Silvia saranno allestite con opere di Massimo Pulini.

 

Un fine settembre ricchissimo di eventi, che confermano l’impegno di AMMI nell’ambito della divulgazione e della ricerca nel campo della Musica Meccanica: infatti, oltre alle iniziative del 28 settembre, venerdì 27 settembre alle ore 15.00 l’Associazione parteciperà a Cremona all’importante Salone “CremonaPianoforte”, con la conferenza dal titolo “Il suono automatico del passato – Un progetto di recupero dei rulli sonori per autopiano”, tenuta da Pietro Zappalà, Ordinario del Dipartimento di Musicologia di Cremona, Università di Pavia, e Flavio Pedrazzini, responsabile del progetto. Inoltre, dal 3 al 6 di ottobre 2013 col Laboratorio AmmiLab e progetto SISAR (Sistema Integrato Scannerizzazione Ascolto – Registrazione) al MAKER FAIRE di Roma, la Fiera Europea degli “artigiani digitali”, presso il Palazzo dei Congressi.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.