29 maggio 2013 - Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Spettacoli

Savignano 30 maggio Al via i saggi finali della scuola comunale di musica

SAVIGNANO SUL RUBICONE - La Scuola Comunale di Musica di Savignano sul Rubicone è ormai giunta al traguardo e gli allievi sono pronti per i saggi finali che si terranno nella sala Allende, in corso Vendemini.

Giovedì 30 maggio alle 20.45 saliranno sul palcoscenico gli allievi dei corsi a indirizzo classico e il coro di ragazzi e adulti, venerdì 31 maggio la serata è dedicata agli allievi dei corsi a indirizzo moderno e alla Jazz Band diretta da Roberto Siroli, sempre alle 20.45.

Sabato 1 giugno alle 18 il gran finale dedicato alla musica d’insieme con la partecipazione dell’Orchestra Diesis 2013 diretta da Ivano Morri e formata dagli allievi delle scuole di musica che hanno aderito al gemellaggio (le Scuole Comunali di Savignano sul Rubicone, Vassura-Baroncini di Imola, Vivaldi di Misano Adriatico, Rossini di Cervia la scuola di musica Piccola Filadelfia di San Mauro Mare e l’Eufonia di Rimini).

Negli anni la scuola ha cercato di formulare sempre nuove proposte al passo con i tempi, puntando su un percorso educativo di qualità e anche per l’anno scolastico 2012/2013 ha meritato il riconoscimento regionale ed è stata inserita nell'elenco degli istituti di didattica e pratica musicale riconosciuti.

Oltre centocinquanta gli allievi che hanno frequentato i diversi corsi tenuti dagli insegnanti Giacomo Bartolucci, Davide Cavalli, Marco Colombari, Robertino Falcinelli, Alessandro Gabanini, Cristian Giannini, Milena Giannini, Franco Gnassi, Claudia Morigi, Ivano Morri, David Palazzo, Fabio Pazzaglini, Valeria Raschi, Maurizio Tonini, Milko Merloni, Tiziano Paganelli, Elisa Sambi, Roberto Siroli e Valentina Rambelli.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.