20 marzo 2013 - Cesena, Agenda, Cronaca, Società

L’immagine latente

Al via mostre, workshop incontri e corsi di fotografia a Savignano Sul Rubicone

SAVIGNANO SUL RUBICONE - "L'Immagine Latente” è il titolo della rassegna di mostre, workshop, incontri e corsi di fotografia promossi da Istituzione Cultura Savignano, Savignano Immagini  e Associazione “Cultura e Immagine” di Savignano sul Rubicone. A partire da domani, mercoledì 20 marzo, una serie di di attività dedicate alla fotografia e alla comunicazione visiva si succederanno fino a oltre la metà di maggio. Una preziosa occasione per percorsi di approfondimento, ricerca e conoscenza.

Il primo appuntamento è per domani, 20 marzo, alla Vecchia Pescheria, in corso Vendemini 51 a Savignano sul Rubicone, con il corso di sviluppo digitale a cura di Gilberto Matteini. Il corso,  dal titolo “Lo sviluppo digitale. La post produzione: dal RAW alla stampa” è focalizzato sullo sviluppo digitale dei file RAW e sul processo completo di post-produzione (acquisizione, sviluppo, stampa e pubblicazione). In programma 8 lezioni che si svolgeranno tutti i mercoledì dal 20 marzo (a pagamento). Per informazioni: Circolo Fotografico “Cultura e Immagine”, cell. 349 8623699 oppure info@culturaeimmagine.it).

Venerdì 22 marzo inizieranno invece gli Incontri con l'autore 2013. Una ghiotta serie di appuntamenti (a ingresso libero) sul tema della fotografia e dell'immagine che iniziano con Jean Franco Bernucci che presenterà il suo libro fotografico “Una relazione”, edizioni di photographia, AIEP Editore, 2012.

Inizio ore 21.15 presso la Vecchia Pescheria, in corso Vendemini 51 a Savignano sul Rubicone. Il programma dettagliato della rassegna “L'immagine latente” è visibile su www.culturaeimmagine.it

 

Jean Franco Bernucci nasce in Svizzera nel 1959. Durante l’International Photomeeting     di San Marino curato da Franco Fontana è assistente di Mario De Biasi, Ralph Gibson, Eikoh Hosoe e Florance Chevallier. Nel 1998 è presente, selezionato da Mario Cresci, all’interno del Festival Off des rancontres d’Arles. Hanno scritto di lui, tra gli altri, Christian Voght, Art Kane ed Italo Zannier nella presentazione del libro Donodidonna.

Ha realizzato mostre, come artista e fotografo, in Italia e all’estero. Ha realizzato alcuni libri come autore e ne ha curati altri per diversi fotografi. Sue Immagini sono apparse sulle più importanti riviste del settore e sue opere sono presenti in musei e collezioni private.  

 

Il libro fotografico a colori, con testo critico di Marco Vincenzi e Luca Panaro, collana AIEP Editore, edizioni di photografia, 108 pagg., 85 immagini)

Una ricerca fotografica  che si colloca in un territorio intermedio fra l'immagine sottratta in velocità dal reporter e quella partecipata di certa fotografia diaristica. Bernucci sembra avvalersi dei tempi brevi tipici del reportage, combinandoli con l'intimità di quella fotografia di relazione che ha caratterizzato l'opera di molti artisti internazionali. La peculiarità di queste immagini è da rintracciarsi nei “contatti” che Bernucci è riuscito a stabilire con le persone.  L'intento dell'autore non è quello di produrre un'immagine finita, chiusa, ma, come suggerito dal titolo del progetto, il suo scopo è principalmente quello di documentare un fenomeno relazionale in corso d'opera (stralci del testo critico di Luca Panaro).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.