14 marzo 2013 - Cesena, Cronaca, Società

Icarus, transiti regolari ancora in maggioranza

Le indicazioni di comportamento per motocicli e ciclomotori

CESENA -  Anche mercoledì 13 marzo, per il secondo giorno consecutivo, Icarus ha registrato un numero di transiti regolari superiore a quello dei sospetti. Nell’arco delle 24 ore sono passati sotto gli obiettivi delle telecamere 2812 veicoli, di cui 1468 (pari al 52,2%) sono risultati autorizzati.

E secondo un copione già visto, il maggior numero di transiti e di ‘sgarri’ si è verificato in via Battisti: sono stati 1021 i mezzi passati da questo varco; di essi sono risultati irregolari 561, vale a dire oltre il 40% di tutti i passaggi sospetti registrati da Icarus nell’intera area della ztl.

 

Icarus, istruzioni per l'uso. Le indicazioni per motocicli e ciclomotori

Icarus non è programmato per sanzionare ciclomotori e motocicli. Questo non significa, però, che i motoveicoli abbiano libero accesso ovunque. Anche in questo caso, infatti, sono confermate le regole di circolazione già in vigore per le Ztl.

Così, ci sono delle zone a traffico limitato dove è consentito a tutte le moto l’ingresso per raggiungere, in particolare, aree con parcheggi per le moto: ad esempio, è libero l’accesso dalla Via Battisti, soprattutto per accedere alla Piazza Almerici dove sono presenti diversi posti moto.

Invece, ci sono zone a traffico limitato dove è vietato l’ingresso delle moto (eccetto residenti) perché il percorso interessa strade e piazze totalmente prive di parcheggi per le moto: ad esempio dal varco ZTL di Via Strinati è vietato l’accesso alle moto.

I residenti all’interno di quest’ultime ZTL devono dotarsi di un contrassegno “M – Moto” per i motoveicoli di loro proprietà. Tale contrassegno è gratuito e va richiesto al punto Atr di piazzale  Kal Marx 1, che  è aperto nelle giornate di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 8 alle ore 13 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 13.30 alle ore 19.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.