6 marzo 2013 - Cesena, Cronaca, Società

Linea 93, trovata la soluzione

Niente più studenti lasciati a terra per colpa del sovraffollamento

CESENA - Trovata la soluzione per evitare,  sulla linea 93 Borello – Cesena, il ripetersi dei disagi segnalati nei giorni scorsi dai genitori degli studenti di San Vittore che ne usufruiscono per andare a scuola.

Da lunedì prossimo la linea scolastica 13, in servizio fra San Carlo e la scuola media di viale della Resistenza, farà una piccola deviazione rispetto al percorso seguito finora, così da poter essere comodamente utilizzata anche dagli studenti di San Vittore che devono raggiungere la scuola media di Villarco. In questo modo diminuirà il numero di utenti sulla linea 93 nell’orario di punta del mattino, e ciò aiuterà a scongiurare il rischio che in futuro si ripetano casi di studenti lasciati a terra per la presenza di troppi viaggiatori sul bus.

“Subito dopo l’arrivo delle segnalazioni – riferiscono il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - ci siamo attivati per capire come mai si erano determinati tali disagi e soprattutto per individuare come eliminarli. Grazie alle verifiche eseguite insieme all’agenzia della mobilità Atr e al gestore Start Romagna, è stato possibile trovare una risposta che riteniamo possa essere efficace. La prova del nove l’avremo la prossima settimana, quando scatteranno le modifiche previste: intanto  stiamo provvedendo ad inviare comunicazione alle famiglie dei ragazzi che frequentano la media di Villarco e mettere gli avvisi alle fermate bus. Ci auguriamo che in questo modo nessuno studente di San Vittore debba più rimanere a piedi per l’affollamento del bus, e ci scusiamo nuovamente per gli episodi di questo tipo che si sono verificati nelle scorse settimane. Al tempo stesso chiediamo la collaborazione delle famiglie per monitorare la situazione, in modo da poter segnalare per tempo ad agenzia della mobilità e gestore eventuali problemi e nuove esigenze”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.