26 febbraio 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Società

Ponticelli del parco di levante, il PLI incalza "Il ripristino sia rapido"

CESENATICO - "Accogliamo molto favorevolmente la decisione di carattere cautelativo assunta dal sindaco relativa alla chiusura al transito dell'ultimo ponticello rimasto percorribile all'interno del parco di levante. Ci compiaciamo che l'amministrazione comunale non sia rimasta sorda alla nostra denuncia e si sia adoperata per approfondire quanto da noi segnalato". Con queste parole il segretario provinciale del PLI, Axel Famiglini commenta l'intervento dell'amministrazione cesenaticense che si è attivata per mettere in sicurezza l'area vietando i ponticelli al transito. Stessa soddisfazione per i liberali per quanto riguarda la microscopica rotonda costruita in via Saffi e l'intervento in viale Torino con la regolazione della velocità dei mezzi, così come per la messa in sicurezza dell'incrocio con via Cesare Abba.
"Confidiamo tuttavia - aggiunge Famiglini - che i ponticelli del parco di levante non rimangano chiusi per lunghi anni nel dimenticatoio pubblico ma che il Comune, non appena avrà le risorse necessarie, proceda al ripristino degli stessi. In particolare l'ultimo ponticello recentemente chiuso rappresenta per gli utenti di questa importante area verde  un'indispensabile via di comunicazione tra i sentieri del parco e viale dei Mille. Ci auguriamo pertanto che i lavori sui ponticelli del parco di levante siano messi in cantiere il prima possibile  affinché sia i cittadini che i turisti possano tornare ad usufruire pienamente di uno dei più importanti polmoni verdi della nostra città".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.