28 gennaio 2013 - Cesena, Economia & Lavoro, Società

Ancora un mese per 'Un Talento per la Scarpa'

Poco tempo ancora a disposizione per partecipare al concorso internazionale per i giovani stilisti

 

SAN MAURO PASCOLI – Ancora un mese di tempo per prendere parte al concorso internazionale per giovani stilisti, ‘Un Talento per la Scarpa’, promosso da Sammauroindustriainsieme a Unindustria Forlì-Cesena. In palio, un periodo formativo di tre mesi e mezzo presso la Scuola internazionale di Calzature, il Cercal, e sei mesi presso una delle quattro aziende calzaturiere associate a Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini). Durante questo periodo il vincitore del concorso percepirà un rimborso spese pari a 4 mila euro.

Per prendere parte all’iniziativa è necessario realizzare bozzetti, ricerche stilistiche, prototipi, ispirati al tema “REBELS AND INDIGNADOS: Revolutionary Shoes.

La partecipazione al concorso è gratuita,riservata ai giovani nati dopo il 31 dicembre 1981. Non ci sono limiti di età, invece, per coloro che sono iscritti alle scuole di design, d'arte o di moda. Il termine ultimo per la consegna delle domande è il 28 febbraio 2013.

La giuria che vaglierà i lavori è composta dagli stilisti delle aziende calzaturiere di Sammauroindustria (Casadei, Pollini, Sergio Rossi, Vicini, Tgp) affiancati da un rappresentante del Cercal. Gli autori dei primi dieci bozzetti classificati saranno segnalati alle aziende calzaturiere di San Mauro e menzionati in occasione della serata di premiazione.

 

 

Info: Sammauroindustria, San Mauro Pascoli (FC) tel. 0541.932965; e-mail: cercal@cercal.org www.cercal.org; www.sammauroindustria.com

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.