18 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Società

Buda risponde al Movimento 5 Stelle

“La variante al PRG è completamente legittima”

CESENATICO - “Sul tema sollevato a mezzo stampa dal M5S in merito all’accordo di pianificazione relativo alla “ex colonia Varesina”, come già dettagliatamente risposto al consigliere Papperini durante la commissione consiliare del dicembre 2012, sia nel consiglio comunale del 21 dicembre, è necessario specificare che la variante è completamente legittima!”: questa è la dichiarazione del Sindaco di Cesenatico, Roberto Buda dopo le perplessità sollevate da Alberto Papperini, leader del MoVimento 5 Stelle  in merito alla variazione al PRG ritenute in qualche modo “sospette".

Tre sono gli ordini di motivi su cui Buda punta per testimoniare la legittimità della variante: prima di tutto l’attuazione avverrebbe, come previsto per altri comparti, con una scheda urbanistica attuativa puntuale. In secondo luogo la variante rispetterebbe completamente il D.M 1444/68 sia per quanto concerne la densità edilizia “prescritta solo per il residenziale e non per l’alberghiero”, precisa Buda sia per la distanza sulle pareti fenestrate. Ultimo ma non meno importante il punto relativo al Piano Territoriale Paesaggistico Regionale che non verrebbe contrastato, come del resto non sarebbe contrario al Piano Territoriale Coordinamento Provinciale né al PSC, “in quanto l’inedificabilità delle zone riguarda le aree libere, cioè non identificate e non quelle da riqualificare come nel caso dell’ex Varesina – continua il sindaco – Queste aree attraverso un ovvio recupero devono riqualificare l’ambito costiero dal degrado e produrre una valida economia turistica”.

“Questa modalità di far politica non mi piace”, aggiunge poi Buda rivolgendosi direttamente al consigliere Papperini, “non sono per la politica urlata e spara fango. Questo modo denuncia uno specifico interesse di parte che vuole distruggere tutto ciò che si sta cercando di fare e non collabora in alcun modo al bene comune”. Il sindaco parla di mistificazione e di assurde ipotetiche violazioni di legge, “dando quindi alla mia amministrazione dei delinquenti, questo è gravissimo!”

Buda sottolinea inoltre come si stiano modificando i contenuti per mettere in cattiva luce l’amministrazione, “che invece – conclude il Sindaco -  lavora per il bene della città. In più occasioni infatti ai dubbi del consigliere Papperini abbiamo risposto nel dettaglio ma a questo punto devo dire che le domande erano solo pretestuose e che non vi è peggior sordo di chi non vuol sentire”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.