16 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Società

Edilizia e Urbanistica, il bilancio di 12 mesi di attività a Cesena

CESENA - In crescita il numero delle autorizzazioni edilizie e dei permessi di costruire rilasciati, mentre continuano a diminuire i tempi di risposta delle pratiche edilizie, pressoché dimezzati rispetto al 2008. Sono alcuni dei dati più salienti dell’attività svolta nel 2012 dal settore Sviluppo Produttivo e Residenziale, contrassegnata da nuovi interventi di riorganizzazione e semplificazione scaturiti dall’impegno  specifico preso dall’Amministrazione comunale. A fornirli il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alle Politiche di qualificazione urbana Orazio Moretti in una comunicazione indirizzata ai capigruppo, nella quale sottolineano il valore attribuito a questi risultati e ribadiscono la volontà di proseguire in questa direzione. Nella stessa nota Sindaco e Assessore fanno un bilancio dei risultati ottenuti dall’Assessorato nei dodici mesi appena trascorsi. Nel corso dell’anno appena concluso, le istanze di Permesso di Costruire presentate sono state 276 mentre i Permessi di Costruire rilasciati sono stati 244. I Permessi di Costruire in sanatoria sono stati solo 20. Per quanto riguarda i tempi medi di rilascio dei Permessi di Costruire sono scesi a 153 giorni, con una riduzione molto significativa rispetto ai 290 giorni necessari nel 2008 ed ai 195 giorni nel 2011. Sono state rilasciate 132 Autorizzazione Paesaggistiche sulle 150 presentate, con un tempo medio per l’Autorizzazione Paesaggistica di 80 giorni; le pratiche sismiche depositate sono state n. 481; le abitabilità/agibilità rilasciate sono state n. 520.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.