14 gennaio 2013 - Cesena, Cronaca, Società

Ruba portafoglio e cellulare in discoteca, fermata una 19enne colombiana

La ragazza ha tentato di approfittare di un momento di distrazione della proprietaria

CESENA. Una ragazza colombiana di 19 anni, residente nel riminese è stata sorpresa ieri notte, all’interno di una discoteca di Cesena, a rubare un portafoglio ed un telefonino ad un’impiegata cesenate di 31 anni.

Approfittando di un attimo di distrazione la giovane ha sottratto dalla borsa dell’impiegata i valori cercando di non dare nell’occhio e tentando poi di allontanarsi furtiva, ma la proprietaria si è accorta dei movimenti della ragazza e prima che potesse allontanarsi, è stata fermata dalla pattuglia della Squadra Radio Mobile, chiamata immediatamente dalla cesenate.  La refurtiva è stata riconsegnata alla legittima proprietaria e la giovane colombiana ora dovrà rispondere di furto aggravato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.