7 dicembre 2012 - Cesena, Cronaca, Società

Anas: dal 15 dicembre obbligo di pneumatici invernali o catene sulla E45

ROMAGNA - L'Anas comunica che dal 15 dicembre 2012 al 15 marzo 2013, l’obbligo di transitare muniti di pneumatici invernali o catene a bordo, già in vigore in alcuni tratti delle strade statali dell’Emilia Romagna maggiormente esposti al rischio di formazione di ghiaccio e precipitazioni nevose, sarà esteso ai tratti stradali che costituiscono la viabilità tangenziale di Ravenna e all’intero tratto dell’itinerario internazionale E45.

Il provvedimento ha lo scopo di garantire la circolazione e ridurre i disagi in caso di maltempo, evitando che veicoli non adeguatamente equipaggiati possano produrre blocchi alla circolazione e rendere difficoltoso l’intervento dei mezzi spargisale e sgombraneve sulle principali direttrici di traffico che collegano la città con gli itinerari internazionali e con l’autostrada.

 

In particolare, i tratti interessati sono:

- strada statale 3bis “Tiberina” (E45): da Sarsina (FC) a Ravenna (dal km 195,000 al km 250,656);

- strada statale 309 Dir “Romea”: intero tratto dalla zona industriale nord di Ravenna (rotatoria località Bassette) allo svincolo A14dir – SS16;

- strada statale 16 “Adriatica”: dallo svincolo A14dir/SS16 dir allo svincolo di Classe (dal km 147,860 al km 157,860);

- strada statale 67 “Tosco Romagnola”: dallo svincolo di Classe allo svincolo di via Trieste (dal km 217,227 al km 226,200).

 

L’elenco di tutte le strade statali sottoposte ad obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo è disponibile sul sito internet www.stradeanas.it.

L’obbligo sarà segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale e avrà validità anche al di fuori dei periodi indicati in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”).

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure, grazie all`applicazione `VAI`, disponibile per Android, iPad e iPhone (http://www.stradeanas.it/vaiapp), su tutti gli smartphone e i tablet. Il servizio di infoviabilità di Anas è presente gratuitamente in “Apple store” e in “Android market – Google Play”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.