26 ottobre 2012 - Cesena, Cronaca, Società

Amadori vince il premio Good Chicken 2012 per il benessere animale

Ieri sera a Parigi la consegna del riconoscimento da parte del Compassion in World Farming

CESENA - Amadori ha vinto il Premio Good Chicken 2012 assegnato da Compassion in World Farming, la maggiore organizzazione internazionale per il benessere degli animali di allevamento, per suoi Polli 10+ ed  il Campese, allevato all’aperto.
I Premi Good Chicken sono stati istituiti da Compassion in World Farming per offrire un riconoscimento alle aziende che si impegnano nel garantire condizioni di allevamento rispettose del benessere animale, diminuendo le densità di allevamento dei polli da carne al di sotto dei termini di legge, utilizzando luce naturale e arricchimenti ambientali come balle di paglia e posatoi.
 
I Premi Good Chicken e gli altri Premi Benessere Animale 2012 di Compassion sono stati assegnati ieri giovedì 25 ottobre durante la cerimonia ufficiale svoltasi a Parigi, alla presenza di un vasto pubblico proveniente da grandi aziende alimentari italiane ed internazionali, e di una rappresentante della Commissione Europea.

Per Amadori, unica azienda italiana a ricevere questo riconoscimento per l’anno in corso, ha ritirato il premio Francesca Amadori, Responsabile Corporate Communication, che ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di ricevere il Premio Good Chicken da Compassion in World Farming, l’organizzazione internazionale di riferimento per il benessere animale, che sappiamo lavorare egregiamente e con grande serietà. L’innovazione è uno degli elementi ispiratori della attività del nostro Gruppo. Siamo gli unici in Italia ad aver costruito una filiera di pollo allevato all’aperto "Il Campese" e abbiamo lavorato per migliorare ulteriormente la marca Amadori. Il Premio Good Chicken di Compassion per Il Campese e il Pollo 10+ ci dice solo una cosa: che ancora una volta siamo sulla strada giusta.”

Annamaria Pisapia, Direttrice Italiadi Compassion in World Farming ha dichiarato: “Ad Amadori va tutto il nostro plauso, non solo per avere lanciato in Italia la prima filiera di polli allevati all’aperto, il Campese, ma anche per apportare miglioramenti così significativi alla filiera del 10+, dimostrando in tal modo che anche nell’allevamento al coperto il benessere animale è possibile.”

Compassion in World Farming
Compassion in World Farming fu fondata oltre  40 anni fa da un allevatore britannico di bovine da latte, che scelse di opporsi alla crescente intensivizzazione dei metodi di allevamento e all’impatto negativo che ne conseguiva sul benessere degli animali da reddito. Compassion svolge campagne pacifiche per porre fine a tutte le pratiche crudeli implicate dall’allevamento intensivo, promuovendo allo stesso tempo metodi di allevamento rispettosi del benessere degli animali.  In questo senso, Compassion collabora con aziende agroalimentari di tutta Europa, compresa l’Italia, migliorando ogni anno la vita di milioni di animali.  Grazie alla sua esperienza, al suo approccio equilibrato, scientifico e professionale, Compassion è oggi riconosciuta come la maggiore organizzazione non governativa internazionale per il benessere degli animali da allevamento.  Compassion collabora con la Commissione Europea e con la FAO.
Per maggiori informazioni consultare: www.compassionsettorealimentare.it

Gruppo Amadori
Amadori è uno dei principali leader nel settore agroalimentare italiano, azienda innovativa e punto di riferimento per i piatti a base di carne, con un fatturato 2011 di oltre 1,2 miliardi di euro. Fondato a San Vittore di Cesena quarant’anni fa, il Gruppo è presente oggi sul territorio nazionale con stabilimenti industriali, filiali e agenzie, contando sulla collaborazione di oltre 7.000 lavoratori. Alla base del successo di Amadori c’è la decisione del Gruppo di gestire direttamente l’intera filiera integrata. Questa scelta consente un controllo approfondito e certificato di tutte le fasi produttive: selezione delle materie prime, allevamenti, incubatoi, mangimifici, trasformazione, confezionamento e distribuzione. Tradizione e innovazione sono i due elementi che contraddistinguono il Gruppo sul mercato: una squadra di professionisti che, con passione ed esperienza, propone soluzioni gastronomiche innovative e lavora per garantire ai consumatori, ogni giorno, prodotti buoni, freschi e sicuri.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.