26 ottobre 2012 - Cesena, Cronaca, Sport

Cesena Rugby a Imola per il riscatto

CESENA - Quarto turno di campionato per il Cesena Rugby che prosegue la sua avventura in serie C Elite. Dopo due partite casalinghe che hanno fruttato 4 punti in classifica e il turno di risposo scontato alla seconda giornata, domenica 28 ottobre i bianconeri si recano a Imola per la prima trasferta stagionale.

L’Imola Rugby, retrocesso lo scorso anno dalla serie B, viene da un inizio difficile che lo ha portato ad un ko piuttosto pesante contro il Forlì alla prima giornata. Gli ultimi due turni hanno però rilanciato le ambizioni imolesi grazie al successo casalingo contro il Cus Siena e all’importante vittoria esterna sull’ostico campo di Firenze. Il Cesena Rugby affronta quindi una squadra in salute che ha ritrovato lo spirito giusto dopo le difficoltà iniziali, per questo dovrà scendere in campo con la massima concentrazione e limitare quegli errori che sono costati la sconfitta con il Terni Rugby nonostante una buona prestazione.

Col calcio d’inizio alle ore 14:30 i ragazzi di Gardini proveranno in tutti i modi a riscattare la sconfitta dell’ultima giornata e a bissare quel successo col San Benedetto che porterebbe altri preziosi punti in classifica.

Tra le altre partite del quarto turno spicca la sfida tra il Terni Rugby e il Rugby Parma: gli umbri proveranno a fermare la corsa degli emiliani ancora imbattuti. Il San Benedetto va in trasferta a Jesi per allungare la striscia positiva di due vittorie consecutive, mentre il Città di Castello, ancora fermo al palo, va a Bologna per sbloccarsi. Sfida a centro classifica tra il Rugby Forlì e il Cus Siena.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.