22 ottobre 2012 - Cesena, Sport

Under20: la “Nera” supera il Rimini, la “Bianca” cede al Bologna

CESENA - Domenica 21 ottobre sono scese in campo le formazioni U.20 del Cesena Rugby. La “Nera” impegnata nel girone marchigiano ha affrontato il Rimini Rugby in occasione della seconda giornata di campionato. La “Bianca” si è confrontata invece con il Reno Bologna nella terza giornata del girone Emilia.

Il primo incontro tra il Cesena Nero e il Rimini si gioca alle 10.30 su un campo molto inumidito dalla guazza notturna. Parte nel migliore dei modi la partita dei bianconeri che dopo 5′ si portano in vantaggio con la meta non trasformata del trequarti Caminati. I Riminesi non riescono a trovare la via della meta quindi cercano di accorciare le distanze con i calci di punizione. Ci riescono al 32′ con Baroni che però più tardi sbaglia un altro calcio per il possibile vantaggio. Le squadre vanno al riposo sul risultato di 5 a 3 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo bisogna aspettare il 26′ per veder cambiare il risultato grazie al 2a linea cesenate Buzzone che in tuffo oltrepassa ancora la linea di meta per il definitivo 10 a 3.

Rammarico per il punto di bonus non conquistato dopo aver disputato un incontro con un evidente superiorità del pacchetto di mischia e nei punti d’incontro; purtroppo il numero di falli per “in avanti” (veramente troppi) causati dal pallone bagnato troppo scivoloso ha condizionato non poco il gioco dei trequarti bianconeri causando sterilità di azioni.

Alle 12.30 è scesa in campo il team “Bianco” che ha affrontato i pari età del Reno Bologna desiderosi di riscatto dalle due sconfitte consecutive di inizio campionato.

Parte bene il Cesena che dopo 5′ va in meta con un’azione solitaria di Fiori che riesce a superare diversi avversari. La successiva trasformazione porta i bianconeri avanti 7 a 0. La risposta dei Bolognesi è però veemente e dopo 5′ accorciano le distanze con una meta non trasformata. Il Reno gioca meglio, macina gioco con i trequarti, e prima dell’intervallo oltrepassa la linea di meta ancora tre volte (una trasformazione realizzata) portandosi sul 7 a 22.

Nel secondo tempo i Bolognesi passano ancora al 14′ con una meta trasformata e si portano sul 7 a 29; risultato che chiude l’incontro.

Un applauso va comunque fatto ai ragazzi del Cesena Bianco che, seppur privi di giocatori infortunati o schierati con l’altra formazione, hanno dato il massimo lottando fino alla fine e dimostrando lo spirito giusto per una crescita generale.

Domenica 28 ottobre scenderà in campo solo la squadra “Nera” che affronterà in casa il San Lorenzo Rugby. Siete tutti invitati a tifare insieme a noi.

L’Under16 espugna Faenza

Domenica 21 ottobre presso lo Stadio del Faenza Rugby si è disputata la seconda gara di campionato per i ragazzi Under 16 del Cesena Rugby Club.

Timoniere della giornata il tecnico Fabio Benini, che come sempre ha saputo infondere grinta ed ottimismo ai propri ragazzi. Infatti il Cesena è subito in partita sin dai primi minuti, dove conferma la volontà di voler disputare un campionato con grande impegno, pur consapevole che la strada è ancora lunga.

Nota di merito va all’intera squadra che nel rispetto dei propri ruoli e con buona armonia in campo ha permesso le marcature di O’Connell, Ricci, Jambice, Bolognesi, Di Lena, Casadei e Tramontano. Marcature che hanno permesso al Cesena Rugby di vincere l’incontro 48-12 e rimanere così a punteggio pieno in testa alla classifica.

Di seguito gli altri risultati della 2a giornata:

Rugby Forlì – Rugby Bologna 1928 13-3
Rimini Rugby – Rugby Academy 0-36
Reno Rugby Bologna – Bologna Lions Rubgy 12-7
Riposa: Imola Rugby

 

CLASSIFICA

Cesena Rugby              10pt
Rugby Academy*          5pt
Imola Rugby*               5pt
Rimini Rugby               5pt
Reno Rugby Bologna     5pt
Rugby Forlì                  4pt
Rugby Bologna 1928     4pt
Bologna Lions              1pt
Faenza Rugby              0pt

*: una partita in meno

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.