27 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Società

Manutenzione della rete fognaria, transito vietato in via Fattiboni

Gli uffici dell’Anagrafe potranno essere raggiunti in auto da via Malatesta Novello

Da lunedì 30 luglio a venerdì 3 agosto gli automezzi  non potranno passare da via Fattiboni. Il divieto – da cui sono esclusisoloi residentidella via e i mezzi di cantiere, oltre a pedoni, ciclistie moto (quest'ultime condotte a mano nell'area di cantiere)– si è reso necessario per consentire a Hera di effettuare i lavori urgenti di riparazione di un collettore fognario, tenendo conto anche della concomitante presenza nella stessa via del cantiere per il Foro Annonario.

Così, la prossima settimana, chi vuole raggiungere in auto la piazzetta dell’Anagrafe potrà farlo passando da via Malatesta Novello, dove per tutta la durata dei lavori sul collettore fognariosarà abolita la ztl anche sul lato di Via Garampae sarà istituito temporaneamente il doppio senso di circolazione, con l’obbligo di circolare a passo d’uomo (10 km/h). Bisognerà fare particolare attenzione nel tratto alto della via, in prossimità di Porta Montanara, perché in quel punto le limitate dimensioni della carreggiata consentono solo un senso unico alternato a vista.

Nello stesso periodo sarà istituito il divieto di sosta con rimozione nelle tre aree di carico e scarico presenti sul lato sud di piazza Aguselliper consentire il transito dei lunghi autocarri e del cantiere che devono muoversi e curvare in spazi ristretti.

“Purtroppo la necessità di intervenire urgentemente sul guasto alla fognatura – spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi - ci costringe ad assumere questo provvedimento, che inevitabilmente creerà qualche disagio ai residenti di via Fattiboni e di via Malatesta Novello. Ce ne scusiamo fin da ora e confidiamo nella loro pazienza, impegnandoci a fare in modo che tutto si concluda nel minor tempo possibile”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.