20 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Sanità, Società

Invito a donare sangue prima delle vacanze estive

L'Azienda Usl di Cesena si unisce all’appello lanciato da Regione Emilia Romagna, Avis e Fidas

L'Azienda Usl di Cesena si unisce all’appello lanciato da Regione Emilia Romagna, Avis e Fidas e invita tutti i donatori abituali e nuovi ad effettuare una donazione prima delle vacanze estive. L’invito, rivolto ad ognuno degli oltre 160mila donatori dell’Emilia-Romagna, tra cui rientrano i 6.000 donatori nel territorio cesenate, viene trasmesso in questi giorni attraverso sms e posta elettronica dalle associazioni Avis e Fidas.  Lo stile è quello del “promemoria”, un piccolo post it con un semplice messaggio “Vacanze. Passa a donare prima di partire” accompagnato da un breve testo di spiegazione  e di ringraziamento.  Come ogni anno, infatti, d’estate il bisogno di sangue aumenta per il forte afflusso turistico che si registra in riviera e per l’aumento degli incidenti stradali.

 

"Il periodo estivo – sottolinea la dottoressa Rita Santarelli, Direttore dell’Unità Operativa di Medicina Trasfusionale dell’Ausl di Cesena – notoriamente è quello in cui si registra una minore disponibilità di donazioni a fronte di una richiesta di sangue spesso maggiore, a causa dell'aumento dei politraumi. Le associazioni dei donatori di sangue non solo di Cesena, ma di tutto il territorio di Area Vasta Romagna, sono attualmente impegnate a invitare alla donazione tutti i donatori abituali “ritardatari”, utilizzando anche chiamate telefoniche straordinarie. Ricordiamo perciò a tutti i donatori di  ricordarsi di effettuare la donazione prima di partire per le vacanze estive e invitiamo tutti i cittadini che siano in grado di farlo ad avvicinarsi a questo importante atto della donazione".

 

Per informazioni e contatti si può telefonare ai numeri 0547/613193 e 0547/352615 o visitare i siti internet www.aviscesena.ite  www.saluter.it/sangue.Tutte le informazioni sulla donazione sono assicurate anche dagli operatori del  numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale 800 033 033, attivo tutti i giorni feriali dalle ore 8,30 alle ore 17,30 e il sabato dalle ore 8,30 alle ore 13,30.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.