18 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società

L'IdV propone l'istituzione di un distaccamento dei Vigili del Fuoco a Cesenatico

Alex Napolitano: "alla giunta chiediamo maggiore attenzione"

Solamente dopo un disastro si ricorre ai ripari affinché il problema non si riproponga e non fa eccezione l’incendio divampato domenica alla discoteca Kiss kiss e al ristorante Nevio di Cesenatico,

“Gravissima è stata l’impossibilità di utilizzare le manichette dell’acqua da parte dei Vigili del fuoco, fuori uso probabilmente per  usura nel  tempo e mancata manutenzione”, commenta Alex Napolitano dell’ IDV Cesenaticoche prosegue: “Quello che mi chiedo è se si possa considerare la sicurezza dei cittadini un tema in secondo piano e inoltre mi interrogo su quali siano le  priorità di Buda. Probabilmente  è più attento a battibeccare con la sua giunta o a risolvere i problemi di qualche albergatore”.

L’IdV si attendeva quindi dal primo cittadino di Cesenatico una maggiore attenzione nei confronti di chi gestiva e gestisce la manutenzione di attrezzature poste nel territorio comunale.

“Auspico che la città venga messa in sicurezza nel più breve tempo possibile senza aspettare ‘un altro evento’ – spiega ancora Napolitano - cosa sarebbe potuto accadere se al posto di una discoteca vuota,  avesse preso fuoco un condominio o un hotel”.

L’esponente dei dipietristi coglie l’occasione per rilanciare l’ipotesi di creare un vero distaccamento dei Vigili del Fuoco nel comune marittimo“perché la distanza tra Cesena e Cesenatico non permette un intervento immediato e in taluni alcuni casi risulta di vitale importanza. Ma vista la recente “poca attenzione” del Sindaco, non presentadosi all’inaugurazione del Posto di Polizia estivo, dove era presente anche il Prefetto, delegando un assessore, pare emblematico di come Buda abbia a cuore la sicurezza e con quanto mordente si impegna a cercare di aumentarla. Infatti quest'anno il Posto estivo di Polizia rimarrà aperto quasi due mesi in meno”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.