29 giugno 2012 - Cesena, Cronaca, Società

Dopo 60 anni in Inghilterra tornano a Cesena per le nozze di diamante

Ricevuti questa mattina dal Sindaco Paolo Lucchi

Il legame con la propria terra è duro a morire, soprattutto se questa terra è la Romagna. Ne danno prova i signori Carlo ed Edmonda Broccoli, un’inossidabile coppia di sposi originari di Cesena. Si sono sposati 60 anni fa nella Chiesa di San Mauro in Valle e subito dopo si sono trasferiti in Inghilterra, dove vivono tutt’ora. Ma in questi giorni sono tornati a Cesena per festeggiare le loro nozze di diamante, e questa mattina sono ricevuti dal Sindaco Paolo Lucchi nel Palazzo Comunale.

Ottantaquattro anni lui, 82 anni lei, entrambi in piena forma, dall’inizio degli anni ’50 vivono Oltremanica. Ma né la distanza né il tempo hanno potuto indebolire il loro amore per la Romagna, tanto da decidere di affrontare il viaggio per venire a festeggiare 60 anni di vita insieme proprio a Cesena, dove la loro unione è stata suggellata. A metterli in contatto con l’Amministrazione e a proporre un piccolo momento di incontro è stato il figlio Davide, che parla di un vero e proprio “cuore romagnolo” che batte nei petti dei genitori e che assicura “in casa parlano ancora in dialetto”. Nel corso dell’incontro – durante il quale il signor Carlo ha dimostrato di essere rimasto romagnolo doc, intonando “Romagna mia” - il Sindaco ha fatto dono alla coppia di una cravatta e un foulard con sopra lo stemma dell’elefantino malatestiano, piccoli doni simbolici che porteranno nella loro casa inglese insieme alla spilla dell’effige comunale e al dolce ricordo di una terra che non si dimentica mai dei suoi figli.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.