6 giugno 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società

Cesenatico: Idv perplessa sull'atteggiamento della giunta

Alex Napolitano: “Il Sindaco predica bene e razzola male"

Italia dei Valori di Cesenatico ribadisce le proprie perplessità sulle modalità con le quali il sindaco Buda e la propria giunta stanno gestendo il rapporto con la cittadinanza, “sopratutto alla luce dell'incontro svoltosi lunedì”, spiega il segretario dell’IdV di Cesenatico Alex Napolitano.  “Il Sindaco predica bene e razzola male, da un lato ha invitato i cittadini ad abbassare i toni, dall'altro ha avuto un approccio vergognoso durante l’assemblea, rivolgendosi alla platea in maniera derisoria con una lunga “paternale” nella quale ha spiegato cose a dir poco banali, ad esempio il concetto di come gli alberi non hanno un’anima o non equiparare alberi a persone , che noi utilizziamo la legna per la carta dei libri, per scaldare il fuoco o per gli infissi delle finestre ecc”.

I toni di Napolitano sono molto accesi specie perché a detta del segretario dell’Idv, l’amministrazione adotta una “strana interpretazione del concetto di partecipazione e confronto”. “Peggiore è stato il comportamento di alcuni assessori che alle proposte promosse dai cittadini hanno risposto nascondendosi dietro al termine “sicurezza” o affermando che la giunta farà quello che vorrà ed i cittadini saranno liberi di scegliere al voto nel 2016”, conferma Napolitano che chiude il suo intervento riportando l’atteggiamento “poco sereno” dell’assessore al turismo di Cesenatico, Vittorio Savini.

“La ciliegina sulla torta l’ha concessa l’assessore al turismo, o forse assessore alla prepotenza, prima invitando tutti a sotterrare l’ascia di guerra e poi zittendo la platea con un urlo isterico”.

“I cittadini – conclude Napolitano - meritano sopratutto un Sindaco meno “insegnante” e più amministratore, capace di confrontarsi

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.