30 maggio 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società

Vetri sulla spiaggia, il MoVimento 5 Stelle reagisce

Alberto Papperini ha annunciato l'invio di una lettera di denuncia a Sindaco, Carabinieri e Capitaneria

La presenza di un massiccio quantitativo di vetri sulla spiaggia, evidenziato nei giorni scorsi dal PLI, torna ora agli onori della cronaca per la segnalazione del MoVimento 5 stelle.

Alberto Papperini ha presentato infatti questa mattina una lettera di denuncia indirizzata al Sindaco del Comune di Cesenatico, Roberto Buda, alla Capitaneria di Porto e alla Stazione dei Carabinieri di Cesenatico.

“Riteniamo opportuno sia monitorata con precisione la situazione e siano rimosse al più presto tutte le condizioni di pericolo per la sicurezza di bagnanti, turisti, bambini e cittadini. Chiediamo inoltre di esaminare le conseguenze che il ripascimento eseguito ha causato nella spiaggia di ponente e quale nuova condizione ambientale si sia così determinata”: questo è quanto richiede Papperini e tutto il MoVimento riguardo al tratto di spiaggia, particolarmente frequentato da bambini, vista anche la presenza delle colonie.

“Negli ultimi giorni ci sono pervenute diverse segnalazioni da bagnanti e cittadini riguardo la presenza di numerosi vetri nella spiaggia di Ponente, in particolare nella zona delle colonie – spiega il leader del MoVimento – di recente tale comparto è stato oggetto di rinascimento utilizzando i fanghi del dragaggio derivanti dal porto canale di Cesenatico”. Una segnalazione non dissimile era arrivata nei giorni scorsi da Axel Famiglini, segretario del Partito Liberale, che attribuiva al dragaggio del porto e al conseguente uso dei fondali per il ripascimento dell’arenile, la causa della presenza di tutti questi pezzi di vetro.

“in diverse occasioni il nostro gruppo consiliare – conclude Papperini – ha evidenziato l’inopportunità di riutilizzare il materiale fangoso del porto canale per il ripascimento.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.