8 maggio 2012 - Cesena, Cronaca, Sanità, Società

Pediatria a misura di bambino: tiro al piattello benefico per il progetto “Piccoli Passi”

Donazione di 2.000 euro per la Terapia Intensiva Neonatale

Tiro al piattello e solidarietà, si rinnova l’appuntamento sportivo benefico a favore dell’Azienda Usl di Cesena. Dopo il successo della prima edizione tenutasi nel 2011, nei giorni scorsi si è svolta al Tav Belvedere di Uboldo (Varese) un nuovo torneo individuale più barrage di tiro al piattello, il cui ricavato, pari a 2.000 euro, sarà destinato al progetto “Piccoli Passi” del reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Bufalini di Cesena.

 

Il torneo, al quale hanno preso parte ben 170 tiratori, è stato organizzato dall’A.S.D. Tiro a Volo Belvedere e reso possibile grazie alla collaborazione di Ottica-Oreficeria Tempi d'Oro di Tarlazzi Ingrid & Diego di Cotignola (RA), Olearia Caldera di Manerba del Garda (Brescia), RC Eximport S.r.l. di Forlì e Bornaghi Cartucce di Treviglio (BG).

 

Il progetto “Piccoli passi”, nell’ambito del più complessivo obiettivo di un ospedale attento alle esigenze dei piccoli ricoverati, è partito a gennaio del 2011 da un’idea delle infermiere del reparto di Terapia Intensiva Pediatrica e Neonatale dell’ospedale Bufalini per far conoscere al territorio l’ambiente dell’unità operativa, aperto all’ingresso dei soli genitori dei neonati ricoverati. Rendere più confortevole il soggiorno dei genitori all’interno e all’esterno del reparto è stata la molla di una serie di iniziative realizzate fino a oggi, tra cui una partita di calcio di beneficenza cui ha preso parte il Cesena Calcio e una serata di spettacolo e varietà a scopo benefico.

 

L’Azienda Usl di Cesena, insieme all’équipe della Terapian Intensiva Neonatale, desidera ringraziare tutti quanti hanno collaborato all’organizzazione dell’iniziativa benefica per la generosa donazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.