Migliorare le piante a partire dal genoma

Se ne parla venerdì a Cesena Fiera

Al Centro Congressi di Cesena Fiera, venerdì 4 maggio, alle ore 9:30, si tiene l’importante Convegno "Strumenti genomici per il miglioramento di piante da frutto".

La genomica riguarda lo studio, mediante tecnologie di biologia molecolare, dell’intera informazione genica contenuta in un organismo, cioè lo studio del suo genoma. I dati che se ne ricavano sono un utile strumento che affianca e velocizza i programmi di miglioramento genetico.

Scopo del convegno è di valorizzare gli approcci genomici al miglioramento genetico dei fruttiferi, con particolare riferimento alle applicazioni della selezione con marcatori (o MAS: marker assisted selection).

Si tratta di una strategia in grado di rendere più efficiente il lavoro di selezione varietale attraverso strumenti di genomica e in particolare tramite l’ausilio di marcatori molecolari.

L’occasione per fare il punto su questo importante strumento è data dalla conclusione della prima fase del Progetto MASPES, finalizzato al miglioramento varietale di pesco e albicocco in Emilia Romagna.

Il progetto MASPES, coordinato dal CRPV, in collaborazione con il Dipartimento di Coltivazioni Arboree dell’Università di Bologna e il Dipartimento di Produzione Vegetale dell’Università degli Studi di Milano (responsabile scientifico: Prof. Daniele Bassi), è finanziato congiuntamente dalla Regione Emilia-Romagna, dalle Fondazioni Cassa di Risparmio di Cesena, Faenza, Forlì, Imola, Lugo e Ravenna e dalle OP Apofruit Italia, Apo-Conerpo, Orogel Fresco e Pempa-Corer.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.