Ortofrutta Cesena: comparto solido e solidale

Oltre 1.200 quintali di frutta sono andati a beneficio dei più bisognosi

Venerdì 27 aprile si è tenuta l’Assemblea di Bilancio 2011 della FOR – Filiera Ortofrutticola Romagnola, Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso di Cesena.

Il bilancio presentato è positivo sia per l’incremento delle quantità trattate con 812.000 quintali (+10% sull’anno precedente) sia per un utile di 3.821 Euro.

L’Assemblea ha approvato le varie azioni promozionali che hanno caratterizzato la gestione 2011 ed ha sollecitato la continuità delle azioni rivolte a tutte le categorie. Inoltre ha condiviso i vari interventi strutturali volti a facilitare le operazioni logistiche e commerciali di tutti gli operatori.

Fra i risultati conseguiti va ascritto che la raccolta differenziata nell’area del Mercato ha raggiunto la quota dell’80% e che l’iniziativa “Un calcio allo spreco” vede attualmente coinvolte una ventina di onlus, tanto che nel 2011 sono state consegnate oltre 1.200 quintali di frutta, che sono andati a beneficio dei più bisognosi.

L’Assemblea del FOR ha inoltre provveduto al rinnovo delle cariche societarie.

La Presidenza è andata a Dea Frani, con la riconferma di Domenico Scarpellini come Amministratore Delegato e di Alessandro Neri come Consigliere. Nel Collegio Sindacale è stato riconfermato il Presidente Franco Santarelli, che sarà coadiuvato da Marco Montalti ed Enrico Brunazzi -Sindaci effettivi- e da Francesco Pasqualicchio e Roberto Gasperini, membri supplenti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.