7 marzo 2012 - Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro

Sostegno alle imprese per tornare ad operare dopo l'emergenza neve

Da Confesercenti Cesenate, Banca di Cesena e Credit Comm finanziamenti per “Emergenza danni neve”

Confesercenti Cesenate, Banca di Cesena e la Cooperativa di Garanzia Credit Comm hanno messo a punto un piano di finanziamenti “Emergenza danni neve” dedicato alle imprese che hanno subito gravi perdite dalle eccezionali condizioni metereologiche di febbraio.

L’eccezionale nevicata che ha interessato l’area della Romagna ed in particolar modo il comprensorio cesenate, ha accentuato le problematiche e le difficoltà di un sistema imprenditoriale già provato da una forte e perdurante congiuntura economica e finanziaria.

In  molti casi questa situazione ha causato  per le imprese un vero e proprio fermo delle vendite per più di due settimane.

Con l’obiettivo di essere un supporto concreto alle esigenze delle aziende colpite, in accordo fra Cooperativa di Garanzia Creditcomm, Confesercenti Cesenate e Banca di Cesena, si predispone un plafond destinato a finanziamenti per ripristinare i danni materiali e immateriali subiti, come ad esempio il fermo del fatturato.

Nello specifico:

·         Mutuo chirografo con importo massimo finanziabile di  € 15.000

·         Durata del finanziamento 24 mesi

·         Rata trimestrale

·         Tasso fisso 6,5%

·         Garanzia della Cooperativa Creditcomm pari al 50%.

·         Spese di istruttoria banca esenti

·         Tempi di delibera 1 settimana

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.