17 febbraio 2012 - Cesena, Agenda, Cronaca

“Tra la necessità delle cure e il desiderio di autonomia”

Al via un ciclo di incontri rivolti ai genitori di bambini fino a 14 anni con deficit

Lunedì 20 febbraio, alle ore 20.30, nella sede del Centro per le Famiglie (via Ex Tiro a Segno, 239) prendere il via la terza edizione di “Tra la necessità delle cure e il desiderio di autonomia”, ciclo di incontri rivolti ai genitori di bambini fino a 14 anni con deficit. Otto gli appuntamenti in programma, che si svolgeranno con cadenza quindicinale.

L’iniziativa, promossa dall’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Cesena, dal Centro per le famiglie di Cesena, dall’Asp Distretto di Cesena-Valle Savio e dall’Azienda Usl di Cesena, mira a favorire l’incontro fra genitori di bambini con deficit per  raccontare le loro esperienze, coinvolgerli in un gruppo all’interno del quale possano ricevere e dare sostegno per affrontare i grandi e piccoli problemi di ogni giorno.

A guidare gli incontri saranno la psicologa Giuliana Zani e il pedagogista Luca Brasini che proporranno ai partecipanti (fino a un numero massimo di 10) una serie di tematiche tra cui: l’approccio alla quotidianità, le relazioni familiari e amicali, la scuola e il tempo libero.

“Partecipare a un gruppo – sottolineano gli organizzatori - offre l’opportunità di condividere dubbi  e preoccupazioni e di riflettere sulla propria esperienza. Il confronto con altri punti di vista facilita l’individuazione di modalità relazionali più vicine ai bisogni del proprio figlio”.

La  frequenza è gratuita, per informazioni e iscrizioni si può telefonare allo 0547 333611 (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 13.00, il martedì anche dalle 14.00 alle 16, il venerdì dalle 8.30 alle 12.30) o inviare una mail a: centrofamiglie@comune.cesena.fc.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.