11 febbraio 2012 - Cesena, Cronaca

A Cesena si affronta l'emergenza neve e si pensa già alla normalità

Mentre ancora imperversa sulla città la seconda ondata di neve – che ha riproposto problemi in parte già risolti, ha aggravato quelli ancora presenti e ne ha aggiunti di nuovi – l’Amministrazione Comunale affronta l’emergenza, ma si preoccupa già della ripresa.  
Questa mattina si è svolta una Giunta straordinaria, nel corso della quale si è fatto il punto della situazione e si è stilata l’agenda delle azioni da intraprendere fin dall’inizio della settimana entrante per guidare il ritorno alla normalità, una volta terminata l’ondata di maltempo.
“L’eccezionale ondata di maltempo che si è abbattuta su Cesena da più di dieci giorni – spiega il Sindaco Paolo Lucchi – ha determinato una situazione d’emergenza senza precedenti: non è un caso che Cesena sia diventata, nei tg nazionali, uno degli epicentri dell’emergenza. Di fronte a tutto ciò ci siamo subito rimboccati le maniche, per cercare di contenere i disagi ed evitare l’irreparabile. Grazie all’impegno di tanti, dagli operatori del Comune (che dal 31 gennaio lavorano giorno e notte, compresi i week end) a quelli degli altri enti coinvolti, dai Vigili del Fuoco all’Esercito, dalle forze dell’ordine ai tanti volontari e a tutti i cittadini, che a loro volta si sono dati da fare per fronteggiare la situazione, finora abbiamo sostanzialmente retto, pur con i limiti e le criticità inevitabili in condizioni così difficili. Vogliamo tornare al più presto alla normalità e per questo ci siamo già messi al lavoro per definire tutto quello che si deve fare, fin dai primi giorni della settimana entrante, per raggiungere questo obiettivo”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.